31 ago 2013

E quando ti imbatti in Tinto Brass ...

Poi apri Panorama di questa settimana e ti imbatti nell'intervista a Tinto Brass...
[...]
Nei momenti difficili le veniva in soccorso il ricordo degli occhi di sua moglie Carla o l'immagine de fondoschiena di una delle sue attrici? 
Il culo delle attrici, che domande ... 

Il più terapeutico di tutti?
Quello di Serena Grandi, senza dubbio. Ma la verità è che molti dei miei personaggi femminili li ho modellati proprio pensando a mia moglie, donna assolutamente libera e scopatrice intrepida. [...]

[...]
Parla così spesso di lei come risarcimento per averla tradita tutta la vita?
[...] Insieme provavamo le scene di sesso da far realizzare agli attori sul set, in modo che al momento cruciale non facessero storie.

Chi è che faceva storie?
Per esempio Stefania Sandrelli [...] diceva che certe posizioni, da dietro, erano umanamente impossibili. Allora io chiamavo la Tinta che, da donna a donna, la rincuorava sulla loro fattibilità tecnica.

[...]
E per lei la gelosia che forma aveva?
La provavo solo vedendola (la moglie) impegnata con quattro o cinque uomini contemporaneamente. Non so perché lì un senso di fastidio mi coglieva.
[...] 
L'attore più dotato che ha lavorato con lei?
Gabriel Garko. Molto pudico anche. Quando non girava voleva un calzino per coprirsi il pene.
[...]
Il sesso fatto e non solo immaginato. le manca?
Soffro il fatto di non poter uscire a cercarmelo. Ma per fortuna ogni tanto vengono a trovarmi qui delle attrici e io improvviso dei provini.  Magari chiedo loro di masturbarsi un po'. Mi fanno dei piccoli regali, ecco.

Intervista integrale su Panorama del 28 agosto 2013, numero 36 (pagg. 84-87).

30 ago 2013

Il Partito dell'Amore

Non è una minaccia, solo un avvertimento...in home page sul sito del PDL.


Intanto si lavora al condono...


Umberto Rapetto, colonnello della Guardia di Finanza oggi pensionato, nel 2012, dopo cinque anni di indagine, scopre che le principali società di slot machine, hanno evaso un botto di tasse, causando un danno erariale, secondo la procura della Corte dei Conti, di 98 miliardi di euro rappresentato dal mancato allacciamento dei videopoker alla rete della Sogei. Un danno enorme, specie se pensiamo alle casse disastrate dello Stato sempre alla ricerca di nuovi fondi. 

Premio per il colonnello Rapetto? Bocciata la promozione a generale, e mandato a studiare al Centro Studi della Difesa, dove insegnava da 15 anni. 

29 ago 2013

Glielo dite voi ad Antonio Razzi?

A proposito della dittatura di Kim Jong Un, l'immarcescibile Antonio Razzi - di ritorno dal suo ultimo viaggio in Corea - a domanda precisa tranquillizzava tutti, quale dittatura, Kim Jong è un ragazzo alla mano ....

Sempre più basito ....

LIAM PAYNE QUANDO ANCORA
AVEVA LA PETTINATURA A
LECCATA DI MUCCA
Rimango sempre più basito nel vedere il delirio di certe persone nei confronti dei loro idoli. Quest'oggi è Liam. No, non Liam Gallagher, frontman degli Oasis, e nemmeno Liam Neeson, attore premio Oscar nel 1994 per Schindler's List. Qui si parla di Liam Payne, degli One Direction. Leggerete di angeli, di gente che piange di commozione, forse è la commozione celebrale, di persone che da Liam si sentono protette. Liam eroe, Liam amore della vita, Liam oddio piango.

Insomma idolatria allo stato puro, su cui non conviene sprecare altro tempo se non riderci su, giusto per non piangere al pensiero di come sono le future generazioni.

Ah, comunque il problema  è che Liam Payne è diventato ventenne. Sempre più basito.


27 ago 2013

Lo sapete come si debellano le scie chimiche?

Con l'aceto di mele, ovvio. Come dove sta scritto. Su Cronaca Vera, ovvio. Alla facciazza di tutti i complottisti creduloni che si bevono ogni cagata megagalattica.

25 ago 2013

Almeno mettetevi d'accordo .....

Su ItaliaOggi di ieri, sabato 23 agosto: coordinate almeno titolo e didascalia....

Occhio all'offerta ....

Se vi trovate a Sciacca di questi giorni e fate 20 euro di spesa, potrete usufruire di una prodigiosa offerta, ma solo se siete in possesso della Penny Card ....

10 ago 2013

Do you know silent disco?

Immaginate di imbattervi in tanta gente che balla scalmanata come non mai, ma non sentire alcuna musica.
Non siete impazziti voi, e non sono impazziti i ragazzi che ballano da scalmanati. È la “Silent disco”, un esperimento nato nel Maggio del 2000 grazie alla BBC e che di tanto in tanto viene ripreso spesso per superare i limiti imposti dai vari comuni per contrastare l'inquinamento acustico.

09 ago 2013

Quell'obbrobrio del decreto antifemminicidio.

Che io sia decisamente contrario all'introduzione del femminicidio come reato l'ho già spiegato in mille modi (qui e qui). Ovviamente rimango contrario anche sotto questa calura estiva, quando il Governo delle larghe intese ci porta il contentino estivo. E anche di pessima qualità

07 ago 2013

La manipolazione del Mattino.

Il Mattino di Napoli si è reso partecipe della peggiore manipolazione possibile. Ulteriore caso di macchina del fango, cui migliaia di boccaloni anche stavolta abboccheranno.

Poi ci meravigliamo che c'è gente che crede che i giudici siano comunisti.

Il giudice Esposito, presidente della Corte di Cassazione sezione feriale, viene intervistato da Antonio Manzo per parlare in termini generali dei processi, e fin qui tutto bene. Il problema è che poi il giornalista inserisce una domanda non presente nell'intervista, nè nel fax spedito al giudice.

06 ago 2013

Antonio Razzi torna da Pyongyang .... e non ci hanno nemmeno tirato un petardo ...

Antonio Razzi torna dalla Corea del Nord, senza un contorno di attacchi nucleari all'Italia a seguito di questa visita, e rilascia la seguente intervista a Il Centro. Il passaggio principale è questo.

04 ago 2013

E ho detto tutto ....

Le foto più rappresentative della manifestazione in via del Plebiscito a Roma...

Se no in galera ci vado io ....

Meglio che io non mi esprima su un Parlamento che non caccia - dal proprio interno - a pedate nel culo Berlusconi e tutti gli altri pregiudicati, oltre a tutti coloro che minacciano la guerra civile. Meglio che io non dica niente, altrimenti vado in galera. E non ditelo nemmeno voi. Ma immaginate una parolaccia e una bestemmia. Andrà benissimo uguale. Nessuno potrà processare le intenzioni.

03 ago 2013

Quando poi si degenera...

Michele Perini, presidente della Fiera di Milano, sul profilo Facebook di Giulio Gallera - consigliere PDL - si lascia andare a commenti decisamente sgradevoli. Nel primo augura al Giudice De Pasquale un brutto vivere. Nel secondo di contrassegnare le case dei giudici per sapere dove vivono. 

I commenti sono stati rimossi nel frattempo, dopo appropriate scuse: “A volte le emozioni e le tensioni superano l’intento, se ho offeso qualcuno mi scuso. Le istituzioni vanno rispettate augurandoci che non vi siano sbagli: il Paese deve andare avanti per il bene di tutti”. I commenti, nel frattempo, non sono stati rimossi dal profilo di Gallera. Di seguito lo screen shot.

Tutte le buffonate sulla grazia a Berlusconi.

Sulla grazia a Berlusconi ho sentito le scempiaggini più profonde, scempiaggini che dimostrano solo la non conoscenza del procedimento di sottoscrizione della grazia. O, peggio, solo che chi le propone vuol fare mosse propagandistiche per girare, a favore della propria parte politica, la situazione.
D'altronde già gli ambienti (o le fonti che dirsi voglia) del Quirinale aveva definito l'ipotesi della grazia «una delle abituali provocazioni di certi giornali che per la loro sguaiatezza e rozzezza dal punto di vista istituzionale non meritano alcuna attenzione e alcun commento».

Agghiacciante....

BERLUSCONI
Nonostante i trenta gradi presenti in casa mia oggi, ho avuto un brivido di freddo nel leggere le parole di Antonio Polito sul Corsera di oggi. Il brivido di freddo è dovuto al fatto che, a dire di Polito, pare quasi sia colpa dei giudici se Berlusconi sia un evasore fiscale. 

02 ago 2013

Un Berlusconi d'annata .....

Un Berlusconi d'annata ci racconta cosa dovrebbe fare qualcuno colto con le mani nel sacco ad evadere le tasse....

Il giro del mondo ....

I principali quotidiani del mondo commentano così ..

Pigi Battista vorrebbe dare ordini ....

Ecco di seguito la reazione di Pierluigi Battista per avergli semplicemente fatto notare che le sentenze si rispettano sempre e poi eventualmente si commentano. Le sue parole si commentano da sole. Mi raccomando, anche se la reazione di Battista se le chiama, ovviamente non abbassatevi al suo livello. Ci conto...

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop