30 nov 2013

Un elicottero cade in un pub di Glsasgow (foto).

Un elicottero della polizia si è schiantato, ieri sera, sul Clutha, un pub a Glasgow, in Stockwell Street. Ci sono 3 morti e  32 feriti accertati

29 nov 2013

I voti ai candidati PD.

I miei voti sui tre candidati del PD che si son confrontati.

Un ricordo di Silvio...

Ad ulteriore dimostrazione di quanto Berlusconi sia apprezzato all'estero, ecco un video della Reuters che ne sintetizza gaffe e problemi. Anche se è in inglese, facilmente vi ci ritroverete se avete seguito un po' questi anni (visto che in ogni tg si parla di B.) 

28 nov 2013

La credibilità venduta al peggior offerente.

La legge Severino, all'indomani della sua approvazione, incontrava il plauso del PDL e di molti suoi esponenti di spicco, che poi, a seguito dell'applicazione della stessa legge a Silvio Berlusconi, hanno cambiato totalmente idea.

27 nov 2013

La decadenza nelle prime pagine mondiali.

La decadenza di B. ha fatto il giro del mondo. A cominciare dal New York Times, che nella prima pagina della sua edizione europea titola così...


El Pais


E poi c'è chi scappa.

Fatti salvi limiti generali (che rispondono al principio del neminem laedere, cioè del non far male a nessuno); la sostanziale differenza tra libertà ed imposizione - e conseguentemente tra democrazia e dittatura - è nel fatto che nel primo caso lo Stato consente che ognuno possa scegliere la strada che più l'aggrada, nel secondo ognuno è tenuto a seguire la strada imposta dall'alto, anche se ciò non corrisponde alle proprie convinzioni etiche, politiche e personali.

21 nov 2013

Peccato che io non ho la Post ePay...

Dal 22° novembre 2013 non potrai utilizzare la tua prepagata PostePay se non hai attivo il nuovo sistema di sicurezza web. Il nuovo sistema di Sicurezza Web PostePay e una soluzione innovativa che garantisce maggiore sicurezza e affidabilita per le operazioni dispositive con PostePay effettuate online sui siti de Poste Italiane. 
Il nuovo sistema per l`autorizzazione delle operazioni di pagamento (ricariche PostePay,ricariche telefoniche,pagamento bollettini) effettuate con la PostePay sui siti di Poste Italiane,prevede l`utilizzo di due strumenti: 1. La Carta PostePay 2. Il telefono cellulare "associato alla carta",sul quale verra inviata via SMS la password dispositiva "usa e getta" denominata OTP(One Time Password) appositamente generata per ogni operazione di pagamento. L`attivazione e semplice,gratuita e richiede 1 minuto. 
Le alleghiamo la documentazione necessaria per attivare la protezione. 
Cordiali Saluti, Poste Italiane

20 nov 2013

Come comportarsi in metropolitana. Aggiornamenti....

Utilizzo quasi giornalmente la metropolitana. E ne vedo di ogni, come si suol dire. Di seguito un paio di aggiornamenti al decalogo che nel 2011 feci e che tuttora trovo ancora molto valido.

18 nov 2013

Chiamate le cose col loro nome.

Sulla telefonata choc di Nichi Vendola, giusto un paio di cosucce. 

Innanzitutto (come segnala Leonardo T.) non è un'esclusiva del Fatto Quotidiano, essendone già riportato il contenuto, l'anno scorso, sul Giornale di Sallusti (qui esattamente).

16 nov 2013

L'errore della Cancellieri.

CANCELLIERI
L'errore fondamentale della Cancellieri è stato non il telefonare a Ligresti jr. ma accettare l'incarico di ministro della Giustizia. 

Al momento della nomina, la Cancellieri conosceva la tempesta giudiziaria che si stava abbattendo sulla famiglia Ligresti; immaginava (o avrebbe dovuto immaginare) che i telefoni dei Ligresti fossero sotto controllo; sapeva che il figliolo - Piergiorgio Peluso - aveva preso dalla SAI degli stessi Ligresti tanti bei soldoni come liquidazione per pochi mesi di duro lavoro. E sapeva anche che suo marito era molto amico di Ligresti sr.

14 nov 2013

Concetti basilari per cambiare il mondo.

Dubito che si possa cambiare il mondo fin quando la massa, che definire marmaglia è forse meglio, ancora deve assimilare - tra tanti ancora sconosciuti ai più - un concetto basilare: cioè che in metropolitana tocca lasciare scendere prima di salire. Poi vogliamo prendercela coi politici corrotti, incapaci, incompetenti, menefreghisti. 

12 nov 2013

Grazie Comandante Schettino, grazie davvero...

Fate un bel ringraziamento al Comandante Schettino su...

Se le premesse sono errate, le conclusioni sono pessime.

Tutti coloro che offendono un popolo, una razza o una parte di essi, sono razzisti. E non importa se siano di Palermo, di Napoli, di Roma o di Torino. Né importa di quale squadra siano tifosi. Sono razzisti. Punto. 

11 nov 2013

Sacha Baron Cohen e la vecchietta giù dal palco.

Ai Charlie Chaplin Britannia Awards for Excellence in Comedy, Los Angeles, Salma Hayek premia Sacha Baron Cohen. C'è anche una vecchina, presentata come Gace Cullington che, nel 1931, aveva recitato in Luci della città con Chaplin. 

L'attore imita i passi di Chaplin, si appoggia al bastone e cade rovinosamente sulla vecchina che finisce giù dal palco.

10 nov 2013

Bufale assortite

C'è ancora chi crede alla leggenda metropolitana del volantino con l'elenco di segni in codice usati dagli zingari per contrassegnare le case facili da derubare e quelle da evitare. Molto probabilmente (anzi quasi certamente) è una bufala. 

09 nov 2013

Ma tu che fai? Non te movi oggi?


Questa è l'intercettazione tra la mamma di una ragazzina quattordicenne e la stessa ragazzina, sua figlia, che dalle indagini emerge che facesse parte di un giro di baby squillo ... impressionante la naturalezza con cui parlano.

07 nov 2013

Berlusconi, gli ebrei e i fessi.

Tutti coloro che in queste ore si stanno sperticando in parole e pensieri scandalizzati non fanno altro che il gioco di Berlusconi; il quale, dal canto suo, utilizza queste frasi nella migliore delle ipotesi per far sì che tutti concentrino l'attenzione su queste solenni panzane piuttosto che su altri eventi ben più importanti.

05 nov 2013

Dagli una spinta

Quando, come oggi, ho una giornata piena di cose da fare, ma penso sia un discorso che valga per ogni progetto impegnativo, il difficile sia iniziare. Una volta preso l'abbrivio, qualsiasi cosa, sembra meno difficile.

01 nov 2013

Jogging time: musica a tutto volume.

Oggi, come avviene quasi tutti i giorni, poco dopo le 8:30 ero in Floridiana a farmi quella mezz'oretta (spesso anche un po' di più) di corsa facile facile per smaltire stress e trippa e ho incrociato una signora con l'ipod e le cuffie a volume talmente alto che sembrava che avessero messo la filo diffusione nel parco. 

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop