Histats.com © 2005-2010 Privacy Policy - Terms Of Use - Powered By Histats Hitoolbar Feedback aiutaci a tradurre

29/mar/2012

Se uno è scroccone è scroccone.

Il mio post di sabato scorso sul Papa che scrocca il viaggio in Messico ha suscitato una reazione molto violenta su OKNOtizie, noto social network di condivisione delle news. Esclusivamente da parte principalmente di una sola persona, tuttavia molto agguerrita. E ho visto che non sono stato l'unico ad aver suscitato tale sua reazione. Il succo del mio post è semplice semplice, e per nessuno di questi punti mi è stata fornita una risposta intelligente.

Ho detto, in sintesi, in primo luogo che i costi di questo viaggio sono stati tutti a carico del Governo messicano, mentre in Messico ci sono condizioni di estrema povertà di svariate decine di milioni di persone in Messico ed in secondo luogo il Vaticano si sarebbe potuto sobbarcare i costi necessari ad accogliere il Papa ed i pellegrini, ovvero in subordine usare metodi ugualmente efficaci ma molto più economici come le videoconferenze, prodigiosa tecnologia che il terzo millennio mette a disposizione anche di Sua Santità.

Peraltro da decenni la messa domenicale viene trasmessa in televisione, esiste Radio Vaticana, la stampa cattolica: non c'è alcun motivo per scandalizzarsi se si vuole raggiungere un posto lontano e persone lontane con mezzi alternativi.

Apriti cielo. In ordine mi è stato risposto:
(1) come ti permetti di giudicare il Papa e di offendere i cattolici;  
(2) tu non fai niente per i poveri. Vergognati;  
(3)  sei un protestante?
(4) chi ha detto che tocca al Vaticano sfamare i poveri, non sta scritto da nessuna parte;  
(5) come ti permetti di giudicare il Papa e di offendere i cattolici. Vergognati;  
(6) qual è la fonte da cui sostieni che le spese sono quelle. VOGLIO L'ELENCO!!
(7)  sei un protestante? 
(8) i soldi del governo messicano servono per le strutture che accolgono il Papa e i pellegrini non per il Papa; 
(9) come ti permetti di giudicare il Papa e di offendere i cattolici. Vergognati;  
(10) perché i partiti politici, gli organizzatori del Gay Pride e i sindacati non fanno altrettanto?
(11) come ti permetti di giudicare il Papa e di offendere i cattolici. Vergognati;
Il tutto tralasciando il fatto che voleva sapere come e dove fosse scritto che il Vaticano è ricchissimo e farebbe anche la cresta su quanto gli conferisce l'Italia, cito solo un'inchiesta del Giornale e de L'Espresso sul tema; tralasciando il fatto che ha anche distorto scientemente il meccanismo di ripartizione dell'8x1000 inespresso

Inutile dire che non l'ho convinta ed inutile dire che non mi ha convinto. La qual cosa accade quando a critiche circostanziate e precise si fa di tutto invece di rispondere nel merito alle domande che evidentemente colpiscono nervi scoperti.

Difatti niente di niente è stato portato a supporto per dimostrare che una sola parola sulle ricchezze del Vaticano o sulle spese o sulla dilagante povertà in Messico fosse sbagliata.

Se il Papa scrocca mica è colpa mia.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

8 commenti:

armagnac ha detto...

Insomma, sei o non sei un protestante? Questo è un dubbio atroce, col quale questo agguerrito commentatore non riuscirà a dormire la notte...

Sandro ha detto...

Vi lascerò tutti col dubbio ... mi convincerò a rivelarvelo solo quando mi sveglierò in piena notte urlando: SONO UN PROTESTANTE????

Sandro ha detto...

Vale 56, il tuo commento l'ho letto ed è ancora in coda di moderazione. Per quanto tutto perfetamente condivisibile suggerirei di depurarlo un pizzico onde evitare problemi.

Non perché chissà tu cosa abbia detto, ma perché a questo tipo di persone basta veramente poco per cercare lo scontro diretto, il flaming e il trolling. E sinceramente non ho voglia di sobbarcarmi un'altra discussione analoga.

vale56 ha detto...

Sandro hai ragione.
Se riesci a depurarlo OK altrimenti cancellalo.

Ciao

vale56 ha detto...

Bisognerebbe solo che capisse che non c'entra un cazzo se sei protestante o se sei seguace dell'unicorno petomane, membro della chiesa dello spaghetto volante o di qualsiasi altra fede, ma che sono le cose che hai detto che sono imortanti. Succede quando non potendo attaccare sulla notizia, visto che è VERA E INNEGABILE, cercano di attaccare la persona, tipico di chi sa di essere in torto.

Sandro ha detto...

L'ho riscritto depurato, come se l'avessi scritto tu, anche se non c'è il riferimento al tuo profilo google.

Ti ringrazio per la comprensione e per aver capito che non voleva essere una censura verso il tuo pensiero.

vale56 ha detto...

In effetti sono stato un po' duro verso quella persona, ma certi atteggiamenti mi fanno incazzare, anche perché sono cresciuto in ambienti clericali(oratorio salesiano) in cui certi atteggiamenti erano stigmatizzati come deleteri per la chiesa

vale56 ha detto...

Che ne dici di fare un post sull'utilizzo di radio maria come "tortura" ?

http://tinyurl.com/d7qt7z6

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop
Drink!