17 gen 2011

Come fare a distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica?

Vespa cerca di capire se son capelli o asfalto.
Come i treni merci in transito nelle piccole stazioni è in arrivo il diversivo Milano 2 - Arcore al binario 4. Allontanarsi dalla linea gialla



Dopo il legittimo impedimento - checché ve ne dicano - sostanzialmente smontato dalla corte costituzionale, le accuse di concussione e di istigazione alla prostituzione, la legge - peraltro - fu voluta dalla Prestigiacomo, era ovvio aspettarsi il diversivo per distogliere l'attenzione: la nuova fidanzata di Berlusconi!! Ormai è un classico.


Ovvio che adesso tutti si chiederanno chi sarà: mora, bionda o rossa?  Somiglierà a Veronica Lario o alla crocerossina? La sposerà? Non la sposerà? Insomma gossip. E dei problemi reali nessuno parlerà più.


Nel frattempo nessuno che ci ricordi come ci trattano i media stranieri: MALE!! Come quali media stranieri. Un po' tutti: su Non leggere questo blog trovate un esaustivo elenco di prestigiosi quotidiani stranieri che da mezzo mondo dicono peste e corna di Berlusconi.


Solo per stomaci forti: l'edizione integrale delle 20 del Tg1 sul caso Ruby. ATTENZIONE! Si sconsiglia la vista a soggetti particolarmente sensibili e si declina la responsabilità per qualsivoglia danno e/o dipendenza derivante dalla visione del video.

4 commenti:

  1. e del deputato del pd che frequenta i trans, non dite nulla

    RispondiElimina
  2. Caro anonimo come sarebbe bello se ti firmassi. Ma mi rendo conto che è chiedere troppo. Comunque ti rispondo ugualmente:
    1) non sono a conoscenza di deputati del PD che frequentano i trans. Anche se ne fossi a conoscenza, frequentare i trans non è reato finché non li paghi per prestazioni sessuali, o finché non fai sesso in pubblico: ma questo è indipendente dall'appartenenza politica o dal sesso di uno e/o dell'altro.

    2) ho trovato criticabile il PD per diversi altri motivi, e ti consiglio di leggerti attentamente questo blog: di sicuro ne troverai.

    3) il senso dell'articolo è proprio questo: non ci interessa se Berlusconi è fidanzato o meno, nè ci interessa cosa fa in privato, finché quello che fa in privato non è un reato. E dato che è pieno di accuse di ogni tipo, vorrei evitare questi diversivi, perché allo stato attuale vorrei sapere chi è la sua fidanzata non me ne frega niente.

    RispondiElimina
  3. Pensare è gratis ma farsi prendere per il cu.. da pochi ingloriosi personaggi è avvilente.Ma secondo voi l Italia non ha probblemi più seri? Solo chi è al governo pensa di no.Solo fiat o alitalia o precari e potrei continuare ma per i giornali del capo siamo in un mare disoldi Chi non lo so forse le loro amiche del o di cuore. Ma la scuola? solo privata! i poveri a fare solo i precari se va bene ciao Oscar

    RispondiElimina
  4. Oscar non posso che condividere: i problemi in Italia sono molto più seri e soprattutto non sono coincidenti con i problemi di Berlusconi.

    Quando la maggioranza degli italiani avrà capito questo, ed avrà capito che la realtà è molto diversa da quella che ci viene propinata, sarà un grande passo in avanti.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop