17 mar 2011

Mi spiegate quale Unità d'Italia festeggiamo?

Unità, in lingua italiana, tra i diversi significati che assume, può significare la condizione di essere solo uno e non più di uno; oppure la condizione del formare un tutto unico, un complesso coerente e solidale; oltre che concordia d'intenti, solidarietà, convergenza tra soggetti diversi o in una realtà composita.



In coerenza su tutto ciò, l'organizzazione per i festeggiamenti sull'Unità d'Italia hanno messo in evidenza più che mai le divisioni. 

- Luis Durnwalder, presidente della provincia autonoma Alto Adige - Sud Tirol e leader della SVP ricorda solo in questo periodo che l'Alto Adige è stato annesso a forza all'Italia. Suppongo che venga pagato con soldi dei contribuenti italiani, così come i deputati dello stesso partito in Parlamento (Zeller e Brugger). Nessun problema quando ci fu lo scambio sfiducia - gestione del Parco dello Stelvio e maggiore autonomia

- Marcegaglia e Calderoli: pelandroni ma che volete festeggiare e non volete lavorare?


- Anche i sindacati sono divisi nei loro commenti.

Qualcuno vuole aggiungersi? 

Ah, per la cronaca: il Carroccio ha fatto tanto per ottenere che si lavori il 17 marzo, ma hanno ottenuto una festa, il 29 maggio, anniversario della battaglia di Legnano. Ovviamente scuole ed uffici chiusi. Ma d'altronde da gente che brucia il tricolore e che dice Roma ladrona e Padania libera ma che siede tranquillamente in Parlamento non c'è da aspettarsi molte cose belle.

Tra parentesi: alla fine sarà festa. L'augurio che faccio all'Italia è che gli italiani si ricordino del loro Stato e della loro Patria anche nell'azione più banale. Lo Stato siamo noi.

Upload - Borghezio non poteva far mancare il suo commento memore delle parole di Benigni: l'inno è un po' sfigatello.


W l'Italia, W la Repubblica, W la Democrazia 

1 commento:

  1. Poco da dire sull'Unità d'Italia che non si possa leggere qui...

    http://notiziedelfuturo.blogspot.com/2011/03/dis-fatta-litalia.html

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop