24 set 2011

E tornò anche Bruno Volpe ... anche se non ci è dato sapere da dove.

A inizio agosto pensavo non sarebbe mai più avvenuto. Cosa avrei usato per combattere la stitichezza? Invece BRUNO VOLPE E' TORNATO. Diverse cose però mi lasciano perplesso:

A futura memoria. Visti i precedenti...

1) parla di forzata lontananza che l'ha segnato: dubito che due mesi di vacanza in Messico possano segnarti negativamente a meno che non ti abbiano menato a sangue. Della qual cosa puoi parlare anche subito (ma ne riparlo appena dopo). E specie se non dici niente a nessuno e sparisci e specie se uno con le tue stesse iniziali, del tuo stesso quartiere che esercita la tua stessa professione viene arrestato per stalking.

2)  Ci parlerà al momento opportuno di cosa gli è successo: se fosse naufragato in mezzo all'oceano ce ne parlerebbe. Se fosse rimasto segnato da villaggi estremamente poveri quale sarebbe il motivo recondito per tacere e non renderci partecipi? O almeno ci anticiperebbe l'articolo con dentro i maggiori dettagli. Invece nisba. La possibilità che possiamo ipotizzare, cito da Pontilex, è che Brunello non possa dire granchè perché (ammesso che sia lui ad essere stato arrestato per stalking) adesso sta bellamente (si fa per dire) ai domiciliari e non può comunicare con internet: un redattore, ignoto come il milite, ha preso il suo scritto e l'ha ricopiato sul blog.


3) Da dove sei tornato, allora, caro Brunello?

4) Sorvolando le castronerie sulla sodomia, si blattera di validi collaboratori: bene, dato che non sappiamo chi sono e sono tanto validi, ci dici chi sono? Carlo Di Pietro (forse da me avvistato a Napoli due giorni fa) che fine ha fatto? Possibile che pensa solo alle cusciarie? La pagina Facebook di Pontifex è sparita. Per due mesi i tuoi validi collaboratori non sapevano, o fingevano di non sapere, dove tu fossi. Da due mesi si parla solo di santi, e di materiale scopiazzato ovunque. Insomma se io avessi collaboratori simili li caccerei a pedate.

Sono in attesa fremente che tu risponda a queste cosucce e parimenti sono prontissimo ad evidenziare le tue eresie, caro Brunello. 




p.s. chissà se listouting è pronta a condividere la battaglia contro Pontifex, oppure se per essere omofobi degni di essere contrastati occorra essere gay.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

2 commenti:

  1. A me fa schifo che sto stalker è di nuovo libero dopo appena due mesi...

    RispondiElimina
  2. Anche se tutte le coincidenze dicono che al 99% il B.V. stalker sia Bruno Volpe dobbiamo usare tanto di condizionale finché non si hanno conferme. Salvo rischiare una bellissima denuncia (che non ci tengo proprio a dover sopportare).

    In secondo luogo, ammesso e non concesso sia lui, come già accennato nel post, plausibilmente non è libero ma ai domiciliari.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop