04 ott 2011

Dedico più di un pensiero ad Annastaccatolisa, che oggi ci ha lasciato. Non la conoscevo personalmente, ma solo per il tramite del suo blog che seguivo dall'inizio, eppure confesso che a leggere la notizia m'è venuto il magone. M'è venuto pensando alle sue atroci sofferenze, pensando al suo sorriso nonostante tutto e a quanto mi sento stupido per tutte le volte che mi sono arrabiato tutto sommato per sciocchezze. Basta: da oggi ho imparato. Grazie Annalisa.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop