25 feb 2012

Chissà se anche Berlusconi sarà assolto dal Tg1.

BERLUSCONI MENTRE
ATTENDE LA SENTENZA
DEL PROCESSO MILLS
Nel 2010 David Mills fu condannato a risarcire lo Stato per danno d'immagine. Dalla condanna per essere stato corrotto da Silvio Berlusconi per David Mills il salvataggio è arrivato dalla prescrizione.

E il Tg1 arrivò a vette mai giunte prima, sostenendo invece l'assoluzione di David Mills invece che la prescrizione del reato.

BONDI MENTRE ATTENDE
LA SENTENZA
SUL PROCESSO MILLS
Per stabilire, invece, se Berlusconi abbia corrotto Mills si è reso necessario scorporare il processo almeno per provare a condannare Mills. Orbene per i giudici di primo grado Berlusconi avrebbe corrotto Mills ma non sarebbe perseguibile per intervenuta prescrizione. Tant'è che lo stesso avvocato di B. ha detto che appellerà la sentenza proprio perché i giudici non hanno assolto Berlusconi ma hanno decretato la prescrizione del reato.


BERLUSCONI COMMENTA
LA SENTENZA MILLS
Il problema che propone la sentenza, tra le altre cose, è che a fronte di pochissime prescrizioni negli altri paesi, in Italia della prescrizione si abusa vanificando un istituto che in sé e per sé aveva anche una finalità corretta. 

Per rimediare basterebbe sospendere la prescrizione per ogni richiesta della difesa. Rinvii, ricusazioni, perizie, testimonianze richieste dalla difesa faranno in modo da prolungare il processo, è vero, ma a vantaggio dell'imputato. 
 


Ma mi rendo conto che dopo anni di leggi ad personam, impedimenti più o meno legittimi e cazzabubbole varie questa semplicissima modifica sia più un'utopia che una cosa semplice.


IL RISPETTO DELLA MAGISTRATURA
DA PARTE DE IL GIORNALE


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

4 commenti:

  1. in quest' italia che non da diritto al cittadino di essere rappresentato al parlamento se non da corrotti, disonesti, clan del ladrocinio, ingordi e assatanati cattolici di sesso e soldi ai danni del popolo, ci si può immaginare di avere una legge altrettanto diversa da quella fatta da disonesti come quelli al parlamento ?! E' l'ennesimo teatrino della realtà italiana. I danni di questo malaffare li pagheranno sempre il popolo italiano.

    RispondiElimina
  2. siete proprio alla canna del gas.
    Siete malati cronici di Berlusconite. le immense porcate, ultimamente scoperchiate dalla MAGISTRATURA non vi interessano?, pertanto fatevi, in prima istanza visitare e se non basta ricoverare, per essere degnamente curati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che ci interessano. Ma le porcate altrui non giustificano quelle di Berlusconi. Quanto alle nostre cure, puoi star tranquillo che qua stiamo tutti bene in salute.

      E comunque se non ti piace che ti si tocchi Silviuccio bello, sei libero di andare altrove.

      Elimina
  3. tante leggi a personam che poi si arriva alla prescrizione questa è l'Italia dei ricchi politici che fanno tutto quello che vogliono e poi puniscono la gente che non sa dove sbattere la testa,è una vergogna non ci sono aggettivi la coruzzione a toccato l'apice.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop