17 dic 2012

Newtown Connecticut: mentre piangono le vittime pubblicizzano le armi.

Sul quotidiano americano The Herald - mentre piangono i bimbi morti - spunta un annuncio di vendita armi vicino alla notizia del massacro. La pubblicità esce poche ore dopo la strage di Newtown, addirittura nella stessa paginata in cui si racconta il massacro compiuto da chi ha ucciso 20 bambini e 6 maestre.




La qual cosa desta ancora più scalpore se si pensa che la lobby delle armi tace dinanzi a tale scempio, cosa mai avvenuta prima. Non un post non un tweet non un commento di nessun genere




Via Pazzo per Repubblica.

1 commento:

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop