28 mar 2013

Franco Battiato e le donne.

FRANCO BATTIATO 
Ok, va bene, non tutte le donne che si trovano - o che si sono trovate - in Parlamento possono rientrare nella definizione data da Battiato, definizione quanto mai diretta e forse triviale per quanto la parola sia presente nel vocabolario della lingua italiana. 

Ok, va bene, vi siete scandalizzati per la parolaccia. Ma se pensate che la situazione descritta da Battiato (ammesso che abbiate sentito le sue parole) non esista, siete ciechi.

Beninteso, non amo fare il moralista, e non mi scandalizzo per la parolaccia. Il problema nasce semmai se ottengo le cosiddette 'altre utilità' a danno di qualcuno più meritevole.

Non le vogliamo definire troie? Ok. Come vogliamo definirle? Scroccone? Sciocchine? Ochette? Paperelle? Ditemi voi. E quest'essere disposti a tutto come vogliamo chiamarlo? Non vi piace prostituzione? La chiamiamo ponziponzipero? Tipiacevincerefacile? Anche qui, ditemi voi.

Quando avrete deciso sulle parole, chiamatemi. Vi anticipo già che forse deciderò di farvi notare che questo tipo di atteggiamento nasce e germoglia verso uomini che amano sentirsi lusingati ed amano apparire in compagnia di belle donne come se solo in tal modo potessero farsi apprezzare. Una sorta di investimento pubblicitario.
 
E vi farò notare che finché ognuno decide per la propria vita di frequentare chi ti garantisce un certo tenore di vita, anche se non ti piace, è liberissimo e mai sindacherei. Ma se poi passi gli esami o migliori la tua posizione perché fai la gatta morta con la persona giusta, mi girano.

Perchè io preferisco le donne che preferiscono farsi il culo piuttosto che darlo.

3 commenti:

  1. non capisco. per una volta che si usa una parola femminile (troia) per descrivere tutta una popolazione (parlamentari)non va bene.

    ma attaccatevi al cazzo! ops scusate, al grilletto!!

    RispondiElimina
  2. Sai ci sono persone che come sentono una parolaccia si tappano le orecchie e fanno blablablabla ...

    E comunque forse l'unico appunto era quello di specificare che non tutte le donne nè tutte le parlamentari sono così.

    RispondiElimina
  3. D'accordissimo con te, se ti va questo è il mio intervento in proposito http://orizzontedegliyventi.blogspot.it/2013/04/lindignazione-di-battiato-e-la-nostra_6722.html?m=0

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop