15 mag 2013

La difesa di Berlusconi sul processo Ruby

Non so se ho capito bene: Berlusconi, nella convinzione che Ruby fosse la nipote di Mubarak, pagava Ruby per non farla prostituire, pur non essendosi Ruby mai prostituita, nè avendone bisogno essendo - nella convinzione di Berlusconi  - la nipote di un (ormai ex) presidente della Repubblica e la figlia di una famosa cantante egiziana.

E sempre nella convinzione che fosse la nipote di Mubarak e soprattutto nella convinzione di Berlusconi che Ruby fosse maggiorenne, onde anche evitare incidenti diplomatici, Berlusconi chiede che Ruby venga trattata da minorenne, in quanto Berlusconi chiede che venga affidata a Nicole Minetti (un maggiorenne, se è libero di andare, non dev'essere affidato a nessuno).

Niente bunga bunga, invece, ma solo cene eleganti, sulle quali Nicole Minetti briffa alla grande: «Ne vedi di ogni. La disperation più totale... Ci sono varie tipologia di persone. Ci sono le sudamericans, le zoccole, le disperate che vengono dalle favelas e non parlano una parola d'italiano».

Questa è la strategia difensiva che propongo a Ghedini ... o era la strategia accusatoria?

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop