03 giu 2013

Semplicemente: Potenza

Semplicemente: Potenza:Sdraiata sull'erba bagnata osservo le nuvole e chiudendo gli occhi immagino di starci sopra.
Da quassù tutto sembra diverso più bello, vedo la gente piccina piccina correre, senza sapere dove andare, ogni tanto vedo qualche macchia di verde, quel pò di verde che ancora è rimasto, vedo le case, tantissime case, squarciate dalla natura che si è ribbellata alla perfidia dell'uomo, vedo le fabbriche, chiuse. 
I bambini piccole creature che corrono e si divertono nella loro innocenza, mamme che li abbracciano, che li coccolano con il loro calore, quel calore che solo una madre sà dare. 
Sembra di essere in un altro mondo, visto da qui. 
Apro gli occhi, respiro e sento gli odori della natura dell'erba bagnata, e sorrido nel rendermi conto di aver sognato, la pioggia mi accarezza e resto immobile ad osservare la potenza della natura sull'essere umano.
Natura tu trasformi le nostre vite, dai vita alla vita e togli la vita.
Come la pioggia me ne vado e lascio che tu possa mostrare la tua potenza.
Ti osservo dal vetro, ammiro le tue gesta il tuo potere. 
Dopo la pioggia, il sole , l'arcobaleno.
Sei Immensa .
Sei Potenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop