29 giu 2013

Estigrandissimiqaatzi ...

In sintesi: Gabriele Muccino - dopo aver fatto indigestione di bigné a crema - accusa il fratello Silvio Muccino di avere la zeppola in bocca senza avergliene offerto manco un pezzettino. E di essere «plagiato» e addirittura «sequestrato» dalla scrittrice Carla Vangelista.


Silvio Muccino smentisce le accuse apparendo in un video registrato in una località sconosciuta, apparentemente non minacciato e con in mano l'Unità di ieri. Nel video ha letto un testo scritto, non si sa se scritto da Carla Vangelista o meno. In tale contesto aggiunge un riferimento a gravi episodi della propria infanzia (dell'infanzia di Silvio non di Carla Vangelista) che non dice per non nuocere al buon nome della famiglia.


Visto che al pubblico morboso interessa sapere solo quali siano questi gravi episodi, bollando tutto il resto con un semplicissimo stigrandissimiqaatzi, inviterei Silvio e Gabriele Muccino a sfancularsi in privato e non con masturbazioni linguistiche dettate all'AdnKronos.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop