22 ott 2013

Tassare le case conviene.

Il concetto è molto semplice: tassare la casa e non il reddito ha un unico vantaggio enorme. Le case non si possono nascondere, il reddito sì (lavorando, ad esempio, a nero). Al catasto per ogni casa risulta un proprietario, il quale dovrà versare una certa tassa, a seconda del valore catastale, della zona e della città. Escluse le prime case e comunque entro certi valori catastali, ovviamente.

In tal modo sarà anche più facile accertare truffe ed evasioni. Il concetto è talmente semplice che potrei anche pensare che chi non lo capisca sia in malafede.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop