22 mar 2014

Parzialmente cinico.

Oggi mentre mi concedevo la mia corsa al parco, riflettevo che forse sto diventando cinico: avendo la tendenza a muovermi per lo più a piedi o coi mezzi pubblici noto sempre più spesso come chi si muove in auto nelle ore di punta, in realtà, va letteralmente a passo d'uomo. E la cosa mi dà una strana sensazione di piacere, per il solo fatto di non esserci.

E, badate bene, non è un modo di dire: in alcuni momenti di punta prendete un'automobile di riferimento e continuate per la vostra strada. Il traffico sarà talmente intasato che voi, a piedi, camminerete più rapidamente. O, se utilizzate ad esempio le metropolitane, fate caso al tempo che avete impiegato e a quanto v'è costato. E poi provate a immaginare quanto tempo ci avreste impiegato andando in auto, patendo il traffico, cercando (e pagando) un parcheggio.

Solo così potrete finalmente svincolarvi, almeno in parte, dalla macchina. E vedrete che anche voi ne godrete.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop