15 mag 2008

Lettori mp3: perché li tenete a palla?

Avete presente quei tizi che vagabondano spesso in città con il lettore MP3 nelle orecchie? Oggi parliamo di loro. 

Grande invenzione fu il walkman (di cui il lettore è la naturale evoluzione). Ma come ogni cosa dovrebbe seguire una sua logica coerente: ascoltare musica in posti solitamente affollati, senza disturbare chi ci circonda. E mi sembra che da questa saggia necessità nasca l'uso di auricolari. 
 
Tutto ciò evidentemente sfugge a chi mette a palla l’MP3, vanificando tutto e facendo sì che anche noi, poveri sventurati che magari in quel momento siamo assorti nei nostri pensieri, dobbiamo sentire l'ultima canzone dell'ultimo rockettaro havy metal. Beninteso, diventar sordi è una libera scelta, disturbare il prossimo non può esserlo.

Da qui il dubbio atroce: che cacchio metti l'audio a palla?

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop