08 giu 2010

Anche il Partito Democratico si scandalizza adesso del conflitto d'interessi di Berlusconi.

Il Partito Democratico, dopo che Zanda si scandalizzò tempo fa, si è svegliato da un lungo torpore. Anche Silvio Berlusconi si era annoiato e ha dovuto dire qualcosa di estremamente forte, affinché a sinistra si scrollassero un po' di sonno di dosso.

E allora via con: Non firmo il contratto di servizio alla RAI se continua ad essere faziosa. Bonaiuti smentisce, ma l'opposizione si accorge che Berlusconi come Ministro per lo Sviluppo Economico, che controlla anche le televisioni, è in conflitto di interessi.

In realtà è da quindici anni che è in conflitto di interessi, ma il centrosinistra se ne ricorda solo quando vuole far vedere che fa opposizione. Per questo nei sette anni di governo (1996-2001 e 2006-2008) non hanno mai fatto un tubo: sono dei furbastri!!!!




A questo punto ripropongo l'iniziativa di Fabio Pari che lanciai ad inizio anno su Facebook: l'esame di diritto costituzionale per i nostri politici, visto il complesso di dichiarazioni di oggi di Silvio Berlusconi.

3 commenti:

  1. ottima l'idea di un esame costituzionale,così non possono più meravigliarsi se vengono alcuni decreti bocciati per incostituzionalità. si potrebbe anche organizzare un bel sciopero contro le reti del padrone, magari guardando quei programmi che vogliono che non vediamo più rai3 la 7 meno can5 rete 4 e italia 1, questi politici non ci meritano ciao gianni

    RispondiElimina
  2. Verrebbero bocciati tutti in prima istanza, questo è sicuro...

    RispondiElimina
  3. Oppure, rospo, troverebbero il modo di copiare.

    Gianni da parte mia la televisione quasi non la guardo più, e indipendentemente dal canale seleziono qualche trasmissione qui e là e qualche film. Preferisco mille volte andare a cinema, a teatro e per l'informazione rivolgermi on line.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop