20 giu 2011

Quando la Padania titolava "Berlusconi sei un mafioso?"


PACATO TITOLO DE LA PADANIA
Da Pontida mi aspettavo grandi cose. Sembrava che dovesse venire la fine del mondo: mi aspettavo che imbracciassero i fucili, che marciassero giù dalla Padania, che struccassero Berlusconi. 

Speravo che recuperassero la verve che la Padania (il giornale) quando in prima pagina sparava domande, dubbi e inchieste sulle frequentazioni di Silvio.

Avrei voluo vedere la Lega cazzuta di Bossi che voleva sapere da dove aveva preso i soldi Berlusconi o quando gli dava del mafioso. Da dove aveva preso i soldi Berlusconi se lo chiese pure Travaglio, che ha dovuto affrontare un bel processone per aver provato ad approfondire. Sì sì proprio quel Bossi inaffidabile, quel Bossi che Berlusconi non avrebbe mai voluto più sostenere

Invece vedo Bossi che farfuglia (seguito poi dal Ministro degli Interni della Repubblica Italiana Maroni) Padania libera e mi viene da rispondere esattamente come nel video di seguito.




Invece ci sono stati i soliti penultimatum,  Salvini che ha fatto la figura di cacca più megagalattica dopo La Russa, il Trota Ciclista e Bossi che dice che la Brianza è piena di mafiosi (che sarebbe da chiedergli chi governa in Brianza da vent'anni).


Insomma, un po' pochino per essere il carnevale di Pontida.


p.s.  Qui trovate l'album su Facebook con gli screenshot degli articoli dedicati in quel periodo da La Padania. Condividetelo please.

2 commenti:

  1. La verità è che le poltrone di Roma insultate, denigrate, disprezzate... sono diventate improvvisamente e indispensabilmente attraenti per la nomenklatura leghista!!

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop