25 ago 2011

Schifani s'è offeso perché è abituato a gente delicatissima e fine.

RENATO SCHIFANI
Schifani è abituato a persone di un certo livello. Per questo si scandalizza facilmente. Per esempio a Bossi, persona sempre fine, che espone le proprie opinioni sempre moderatamente.

Schifani è abituato a tutta una serie di dichiarazioni dei nostri parlamentari e ministri sempre all'impronta della cordialità. Alla Santanché che cerca sempre di essere d'esempio per le nuove generazioni.

Non dimentichiamoci di Brunetta, che non è un cretino, ma che, anzi, è sempre gentile con tutti. Anche La Russa, mai uno scatto d'ira, nè un calcio fuori posto.


Castelli, Speroni, Borghezio e Salvini cercano sempre di esprimersi a favore dell'unità Nazionale e della reciproca tolleranza, specie verso napoletani ed extracomunitari.


IL FRATELLO GEMELLO DI RENATO SCHIFANI
Schifani è abituato al Capo di Governo che è amico personale di ben quattro tra dittatori (Nazarbayev) ed ex dittatori (Ben Alì, Mubarak e Gheddafi). Talmente amico che a Gheddafi, Silviuccio ha baciato la mano e non voleva dissturbare quando bombardava i civili. Peraltro Berlusconi racconta barzellette finissime, e non bestemmia.  Ha solo qualche problemino con la memoria, ma pare si possa soprassedere.

I parlamentari italiani, d'altro canto, che sarebbero stati così denigrati da Laudadio, mica giocano a Super Mario Bros Mica ci sono risse in Parlamento o parlamentari pregiudicati.

Ebbene frequentando queste personcine, mi rendo conto che Schifani abbia ritenuto lesivo della reputazione dei parlamentari che Max Laudadio ha detto dei parlamentari "Se 'sti delinquenti facessero il loro lavoro, sarebbe tutto a posto, il problema è che non lo fanno, capito?". 

Adesso mi aspetto che Schifani alzi il ditino al primo parlamentare che scorreggia. Chiaro Schifani?

2 commenti:

  1. Certo quando era avvocato di noti mafiosi (anni 80 ) era in un ambiente piu' moderato

    RispondiElimina
  2. Dubito che la mafia possa dirsi un ambiente più moderato di un qualsiasi altro. Sottolineo pure che essere l'avvocato di un mafioso non significa, però, denigrare il Parlamento.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop