28 ott 2011

Le primarie nel Pdl, un'ipotesi non tanto peregrina. Altro che Forza Gnocca.


Potrebbe essere uno scoop, e quello sopra il cartellone, sulla falsariga di quelli recenti, che potrebbe prossimamente invitare il popolo del Pdl a votare le primarie. Il 26 gennaio 2012, è la data della discesa in campo di Berlusconi nel 1994. Ultimo omaggio ad un premier che quasi nessuno vuole più.

I requisiti potrebbero esserci tutti: i numeri esigui di questi giorni, le critiche dei mercati, la sederona con la quale è impossibile congiungersi e lo pseudo cornuto presidenziale che ridono di Silvio. Times ed Economist che lo deridono e lo umiliano.

E poi alcune dichiarazioni passate un po' sotto silenzio, ma forse destinate ad essere riprese e a far esplodere lo scoop quanto meno ce l'aspettiamo: Formigoni, a fine settembre, le ipotizzava a livello nazionale; Alfano, non più di qualche giorno fa, riprendeva il concetto delle primarie per l'elezione dei leader cittadini e provinciali. Concetto emerso anche tempo fa.

Ma adesso i tempi potrebbero essere maturi. Cominciano a serpeggiare malumori nel Pdl e notizie di un documento. Pisanu e Sajola ufficialmente negano, ma chissà: se son poltrone ... ehm ... rose fioriranno.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop