12 nov 2011

Quando uno è ossessionato è ossessionato.

Via Pontilex.

Sappiamo che Volpastren desidera ardentemene visibilità per il suo blog, ma non, come capita anche a me confesso, per pura passione e per puro piacere di constatare che un articolo sia piaciuto, ma per i soldi che ottiene grazie alla pubblicità. Beninteso, non c’è niente di male a guadagnare dalla pubblicità, ma questo non autorizza a scrivere qualunque vaccata o a inventare qualsiasi cosa. La credibilità di un blog dipende dalla qualità piuttosto che dalla quantità.

Inutile dire che su Pontifex la quantità cose scritte a caso è alta, ma la qualità è bassissima: se gli inserzionisti dovessero revocare la pubblicità per non essere accostati a Pontifex, farebbero più che bene ed avrebbero tutto il mio applauso. Anzi, se volessero chiarimenti su cos’è Pontifex, lo spiegherei loro volentieri. Voglio vedere dopo come ti metti, Volpastren.

Sempre in nome di quella visibilità che Volpastren cerca in modo ossessivo e a qualunque costo, capita che al congresso di Scilipoti, oltre costui a chiedersi come spiegare al figlio l’omosessualità, parli Don Strazy, che se scrive vaccate lo contesto anche mille volte perché non è Dio. Chiaro Volpastren? Pensa per te se sei capace. Comunque sia, da quel momento appare un’intervista immediata a Scilipoti, il quale, capito il soggetto, mette il suo ufficio stampa per lo mezzo per non essere infastidito e per non correre il rischio di interviste-fake ma tenendosi buoni gli pseudocattolici. Perchè Brunello: non sei cattolico. Peccato che Scilipoti presto tornerà a contare come il due di coppe con briscola bastoni. Altro che genio della politica.

Succede, poi, che Di Pietro ha un’uscita delle sue per dire che non vuole stare al governo con il PDL, e subito bravo Di Pietro, una volta tanto … A parte che Di Pietro intendeva tutt’altro da quello che hai capito tu, Brunello, che ne azzeccassi una per sbaglio, anche perché Tonino ha sempre contestato il tuo Silviuccio bello, ma adesso Di Pietro abbia detto che forse forse si può anche dare un appoggio condizionato a Monti. Beh? Non dici niente Foxi? No, perché hai capito che come al tuo solito hai distorto, per stupidità o per disonesta mentale (o per stupida disonestà mentale) la realtà a tuo uso e consumo e solo per ottenere più click.

Come quando parlava Babini: percentuale altissima di finire nella stampa nazionale. Come l’ultima volta, in cui ha detto: meglio i peccati di Berlusconi che non sono contro natura. Era il 25 settembre 2011. Nel frattempo succede di tutto un po’ e Babini è scomparso.

E se la minaccia di una denuncia, per questa stortura, l’avesse ricevuta personalmente Babini? O Brunello? Pensate che ne darebbero conto? Solo se possono ricavarne vantaggio: magari Brunello ha capito che, invece, avrebbe dovuto scucire solo soldoni di avvocatuzzi solo se ne avesse vagamente fatto cenno, oppure Babini si fa negare al telefono, vai a sapere, e quindi ha pensato bene di avviare le consultazioni per nuovi vescovi emeriti, come Monsignor Vacca o Monsignor Bertoldo, per vedere chi la spara più grossa.

Ricordate la denuncia ricevuta sul caso Claps da parte di Licia Genovese? Lì parlarne serviva a immolarsi come vittima sacrificale di un ingiusto bavaglio, e quindi a riscuotere più visualizzazioni (= più soldi). Ma mica adesso Brunello vi dice come va il processo di Licia Genovese. Sapete quando ci sono le udienze? Sapete se ci sono accordi stragiudiziali di risarcimento? Niente di niente.

E, a tutela della tua immagine già compromessa da quello che scribacchi sul blog, vedi di chiarire se sei tu o meno lo stalker residente a Murat. Hai visto mai che all’unisono cominciassero a chiedertelo tutti sul tuo blog.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop