01 feb 2012

Spero per loro che sia una bufala ...


Questa è la locandina che mi è stata segnalata da un utente anonimo e qui il gruppo FB su cui ritrovate la citata locandina. 

Inizialmente non avevo dato grande peso al fatto che la segnalazione fosse anonima e avendo già analizzato il fenomeno ho ritenuto lo spunto molto interessante. E spero sempre sia stata fatta in buona fede.

La segnalazione, come ho scritto nel commento di risposta, è ottima ... ma per avermi fatto scovare una probabile bufala, anche se nelle intenzioni (buone o cattive non mi è dato saperlo) del segnalatore anonimo c'era la possibilità che io parlassi (male) di questa iniziativa. 

Perché è una bufala? Intanto perché analizzando la locandina emerge una cosa molto strana: non c'è alcun recapito telefonico presso il quale chiedere informazioni, ma solo un sito internet che al momento (cito testualmente) il sito è down a causa della moltitudine di accessi. Riprova tra 20 minuti o contatta l'amministratore. Non un sistema per contattare l'amministratore del sito, un cellulare o un'email. Tralasciando il fatto che l'immagine come la vedete non è quella usuale di un sito sovraccarico:



In secondo luogo la pagina Facebook. Possibile che un'agenzia di viaggi pubblicizzi solo la visita al Giglio? Nessun'altra offerta? Nessun altro viaggio? Si avvicina San Valentino e poi siamo in piena stagione invernale. Niente di niente? Se fosse vero starebbero proprio messi male.

Questione recapiti: il numero di telefono è totalmente assente, il sito, come visto, è inaccessibile. Esiste solo un indirizzo email che scommetto è inesistente. Cercando "Colella Travel" appare un'agenzia di viaggi in provincia di Lecce che presumibilmente non c'entra un tubo con quella apparentemente situata a Via Europa 75 a Bari.

Ergo plausibilmente è solo una bufala per vedere quanta gente ci casca. E a questo punto spero sia una bufala.


Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

5 commenti:

  1. Veramente l'indirizzo mail è funzionante. Preso dai tuoi stessi dubbi ho provato a scrivere per chiedere informazioni e ho ricevuto una risposta automatica che dice che la mia richiesta verrà presa in carico e verrò contattato da un operatore nei prossimi giorni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai fatto bene a scrivere. Non rimane che aspettare per vedere se sono di parola o meno. Tienimi informato.

      Elimina
  2. la colpa e anche dei telegiornali e dei programmi televisivi che continuano a fare odiens su questa vicenda ora serve solo un po di silenzio per fare riposare le vittime che non ce lanno fatta a sopravvivere. . . . .johnny m pero e bravo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beato te che Johnny M lo conosci ...

      Elimina
  3. Mi tocca citare Al Bano dicendo Amanda è libera in questo caso

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop