02 mar 2012

Sara Tommasi ed Alfonso Luigi Marra: la love story del secolo.

SARA TOMMASI MENTRE
PARLA DI BANCHE
Ebbene sì, stanno insieme. Era immaginabile, forse, da come si guardavano tempo fa in uno degli imperdibili, si fa per dire, video di Alfonso Luigi Marra. Eppure non è come si potrebbe pensare. 

Dove l'annuncio? Su Libero ovviamente. E dove sennò.

UN'ENTUSIASTA
SARA TOMMASI
Peraltro, a detta di Alfonsoluigimarra (tutto d'un fiato), la povera Saretta sarebbe stata portata in una clinica, nel tentativo di praticarle una siringa di Aldol per quindi ricoverarla facendola apparire esaurita.

Il mitico avvocato si guarda bene dal procurare a favore della pubblica opinione qualsivoglia prova.

Il tutto mentre, a suon di comunicati, si scioglie il trio comico più comico di tutti i tempi: il trio Scilipoti-Marra-Tommasi. Il tutto a suon di comunicati stampa, ovviamente.

Come sarà mai andata? Quali saranno mai le condizioni fuori dalla mia portata cui fa riferimento l'economista Sara Tommasi? Vai a sapere. Magari si diventa maligni.


p.s. ma secondo voi il comunicato di Sara Tommasi è farina del suo sacco, o gliel'ha scritto qualcun altro?


04/04/2012 - Qui trovate la perla di giornalismo che è il comunicato stampa con cui Alfonsino e Saretta si dicono addio.

NOTA BENE.
E' inutile postare ulteriori comunicati stampa di Alfonso Luigi Marra tra i commenti. Il primo comunicato l'ho pubblicato perché inerente seppur non al 100% al post, così ho pubblicato la reazione per correttezza. 


Se l'avvocato Alfonso Luigi Marra, o chi per lui, ha intenzione di dire cose interessanti, può liberamente commentare come crede, ma se intende copiaincollare comunicati stampa qui non si fa pubblicità gratuita se non ricambiata. In mancanza ha tutte le risorse per farmi un bel bonifico. Saranno quindi cancellati tutti quei commenti che mirino a far pubblicità a Marra o a chi per lui e che non aggiungano nulla alla discussione.



Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

6 commenti:

  1. COMUNICATO STAMPA

    Temo vengano pubblicate, salvo che i media non compiano un gesto di cavalleria nel quale confido poco, alcune foto in cui Sara Tommasi e il 'nobile' Alessandro vengono alle mani e io (stupefatto) cerco di dividerli. Foto che non sarebbe sorprendente se venissero truccate per far apparire anche cose diverse, tipo una mia partecipazione alla lite, alla quale sono stato invece del tutto estraneo, e circa le quali non oso immaginare quali falsità potrebbero essere scritte, perché spesso non ci si preoccupa dell'attinenza alla realtà di ciò che si scrive, ma solo della sua efficacia per 'far notizia'. È in sostanza accaduto che il predetto Alessandro, nel venire a consegnare a Sara alcune valige e a ritirare un'auto, ha preordinato, provocandola, di generare una lite e si è (incredibilmente) portato dietro un fotografo perché, da lontano, con un teleobiettivo, facesse delle foto, contando evidentemente di accrescere così la sua fama. Capisco che mi si possa muovere il rimprovero che «chi va per mare..», ma il mio obiettivo in queste vicende è stato ed è unicamente rendere noto il più possibile il termine signoraggio bancario, affinché prima o poi la società debba iniziare chiedersi cosa esso sia e reagire per sconfiggerlo. Concordo che sarebbe meglio se ciò avvenisse tramite altri mezzi, ma se i capi dei partiti e la stampa specializzata sono schierati con le banche, e il governo è di nomina bancaria, bisogna essere grati, piaccia o no, a veline, attrici e persino 'nobili' di questa levatura se, volenti o nolenti, hanno concorso a questa guerra, perché sconfiggere il signoraggio equivale a sconfiggere ogni crisi e dare inizio alla vera civiltà, e non saranno coloro che si sforzano di occultarlo a raccogliere alla fine il plauso sociale.

    Alfonso Luigi Marra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su questo blog il gossip ha un ruolo marginale, e di certo non ritengo di pubblico interesse questo tipo di litigate, indipendentemente se siano vere o finte, anche se mi rendo conto che, come si suol dire, vendono. Pubblico il comunicato stampa come giusto diritto di replica ad un evento che si ritiene lesivo anche se non proveniente direttamente da questo blog. Va bene scherzare, ma offendere e diffamare è altro.

      Se il gossip entra in questo blog, è solo per scherzarci su (avrà di certo notato il tenore delle didascalie alle foto, palesemente di scherzo) o per mettere in evidenza quelle che ritengo paradossi, contraddizioni, incongruenze.

      Elimina
  2. Precisazioni a quanto affermato dall avvocato Marra :
    Martedì mi sono recato a Roma con un autista per consegnare i bagagli alla signorina Tommasi , mia ex fidanzata , e per riprendere un'auto a lei in uso.
    Appena osteggiata l auto la signorina Tommasi , probabilmente scossa da quanto stava accadendo , mi ha rifilato un calcio da dietro. Poi, mentre stavamo scaricando i bagagli della bella showgirl dall auto con cui ero giunto da Milano, la signorina Tommasi mi ha tirato uno schiaffo e da li é nato un parapiglia dal quale siamo stati divisi dall autista. Una lite tra ex fidanzati...
    I paparazzi non so chi li abbia chiamati ma di certo non io, in quanto sono milanese e non capitolino e a Roma non conosco ne fotografi ne giornalisti.
    Inutile strumentalizzare la vicenda come un fantomatico attacco all avvocato Marra da parte dei palazzi della politica al soldo delle banche. Per quel che riguarda l ambito politico direi che bastano le parole dei vertici del centrodestra e il comunicato dell onorevole Scilipoti . Inventare storie di cospirazione contro FermiamoleBanche é un esercizio di pura fantasia, anche perché nelle segreterie dei grandi partiti e nei consigli di amministrazione delle banche hanno cose ben più serie a cui pensare , con tutto il rispetto per il gossip et similia....
    Alessandro Verga Ruffoni Menon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, chiarita anche la posizione di Ruffoni, cui consiglio vivamente l'utilizzo di apostrofi ed accenti, e posto che per me i due account potrebbero anche essere due patacche, specie il primo anonimo, spero di non dover dare più conto di un fatto di gossip, cioè la lite tra due ex fidanzati, di cui francamente nè a me nè ai miei lettori frega granché, visto che l'oggetto del post era proprio lo sfottò di questo tipo di gossip.

      Elimina

  3. Oggetto: Alessandro Verga Ruffoni Menon / eliminazione articoli e foto

    Spettabile Redazione, il sottoscritto Alessandro Verga Ruffoni Menon, nato a Milano il 13/04/1985, Avvocato del Foro di Roma, chiede cortesemente alle S.V. di togliere ogni immagine o notizia relativa al predetto.
    La love story tra il sottoscritto e Sara Tommasi e' finita da tempo e, dati gli sviluppi della vita privata della Tommasi, tutte queste notizie di gossip sono di grave danno alla mia attività professionale, tenendo conto che il sottoscritto si occupa di penale criminale. Oltre a creare grave nocumento per la mia vita sociale. Il tempo trascorso, oltre 4 anni, e il fatto che io non sia mai stato un personaggio pubblico, dovrebbero far si che la mia richiesta sia gentilmente accolta.

    Sperando nella Vostra comprensione e volendo evitare inutili controversie innanzi al Garante della Privacy, vi chiedo di eliminare qualsiasi notizia e fotografia riguardante il sottoscritto.
    Cordiali saluti
    Avvocato Alessandro Verga Ruffoni


    Inviato da iPad

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne abbiamo già discusso via mail lo scorso 24 gennaio 2016, peraltro con lo stesso testo. Non ci sono riferimenti che la riguardano e qualora ve ne fossero sarebbe il caso di indicarli con precisione. In mancanza non ritengo vi sia altro da aggiungere.

      Elimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop