30 mag 2012

Red Ronnie ed il fracking.

RED RONNIE DOPO 

ESSER STATO 
PICCHIATO DAI MAYA
Non so se Red Ronnie, alias Gabriele Ansaloni, lo faccia per farsi pubblicità, per ingenua inconsapevolezza o per chissà quale amore a farsi perculare, ma - dopo aver contribuito a far vincere Pisapia a Milano pur lavorando per la Moratti - alla prima scossa in Emilia ha parlato di Maya facendosi ridere appresso da tutta quella parte di Italia che non piangeva i propri morti. Ovviamente l'ha fatto spinto da Pisapia.

Adesso - dopo la seconda grande sequenza di scosse in Emilia - tritura le balle col fracking. L'ho sentito ieri a Un giorno da pecora mandare a quel paese con tono alquanto stizzito i conduttori che lo sfottevano. Chi è causa del suo mal pianga se stesso. Se Red Ronnie invece di dedicarsi alla musica, come fa da 40 anni a questa parte, va appresso a quattro cazzari pseudocomplottisti è ovvio che uno lo sfotte. Ed è alquanto inutile che s'incavoli.

Dunque cos'è il fracking? Posso subito dirvi che non è una pratica sadomaso, ma, in sintesi, cito da Wikipedia, 
[Il fracking] ... è lo sfruttamento della pressione di un fluido, in genere acqua, per creare e poi propagare una frattura in uno strato roccioso. La fratturazione viene iniziata da una trivellazione eseguita in una formazione di rocce petrolifere, per aumentare l'estrazione e il tasso di recupero del petrolio e del gas naturale contenuti nel giacimento.
Nessun riferimento ai terremoti. Nessuno. Ammesso e non concesso, poi, che si effettuino questo tipo di scavi, vuol dire che la Pianura Padana sia piena di petrolio o di gas. Ad insaputa di tutti, ovviamente. Analogamente petrolio e gas vengono trasportati in gran segreto, vai a sapere come dove e quando, chissà dove.

Invece se scavi vi sono, sono di metano. Banalissimo metano. Ma niente fracking. Niente aziende texane, delle quali vorrei vedere i contratti firmati, niente trivelle, di cui vorrei vedere le foto, 

Ecco, caro Red Ronnie, prima di sparare sciocchezze in radio, magari poniti qualche domanda in più, e vedi che poi eviti di essere perculato.

Altrimenti non sei molto diverso da quello che ritiene che i terremoti siano indotti con HAARP e che seguano i tempi politici, mentre qui ho già smontato il sistema HAARP e francamente non mi sembra di dover aggiungere altro alle tesi sconclusionate di quei complottisti.

E adesso, caro Red Ronnie, prima di tornare a parlare di musica, manda a fanculo anche me.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

3 commenti:

  1. Come ci si riduce pur di far parlare di sè! Perchè non si mette mai in connessione la lingua con il cervello?
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. era già vergogno come parlamentare craxiano figuriamoci oggi!!!!

    RispondiElimina
  3. @Massimo Caccia: capita quando decidi di parlare di cose che non conosci, e senza volerle conoscere prima.

    @ Cirano: Red Ronnie sa parlare di musica. Mi chiedo perché non continua a far questo senza sfrantumare i maroni alla gente.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop