08 giu 2012

Bruno Vespa e il di lui figlio se la cantano e se la suonano da soli.

Bruno Vespa, da buon papà, racconta al figlioletto, conduttore a RTL 102,5 la storia professionale della moglie Augusta Iannini (madre quindi del conduttore). Non senza un certo imbarazzo da parte del figlio Federico. Un'intervista che altro non è che un monologo.

Ah, beninteso: la dottoressa Iannini ben poteva rifiutare la nomina all'AgCom se preferiva ritornare in magistratura. Così, per dire.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop