18 lug 2012

Bunga bunga: indagine empirica.

Con chiunque io abbia parlato del bunga bunga e che mi abbia espresso ammirazione per Berlusconi e per quelle che definisce cene eleganti, ho posto la seguente domanda:  
«E se ci fosse tua figlia a fare bunga bunga, o qualcosa anche di vagamente simile, tu che le diresti?»
La sostanza delle risposte - ancorché con modi e forme diverse - era che per carità, tutta l'ammirazione possibile, ma non avrebbero avuto granché piacere che la figlia partecipasse al bunga bunga, che frequentasse uno di ottant'anni, anche se ricco e potente. Anzi, non avrebbero apprezzato per nulla.

Il che mi fa pensare a quando, da liceale, sentivo dire: le donne sono tutte zoccole, tranne mia mamma e mia sorella. Uguale proprio.
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

2 commenti:

  1. e chissà perchè le mamme spingono le figlie ai concorsi di VELINE, GF, etc. ma non ho mai visto la fila davanti ad un negozio che espone il cartello CERCASI COMMESSA ????????

    RispondiElimina
  2. Perché per te fare i provini per fare la velina o per andare al GF sono la stessa cosa che fare bunga bunga?

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop