14 gen 2013

Barbareschi aggredisce le Iene [AGGIORNATO]

Domenica prossima, nella prima puntata della nuova stagione de Le Iene, doveva andare in onda il servizio sull'aggressione di Luca Barbareschi agli inviati Filippo Roma e Marco Occhipinti.

Solo che siamo in regime di par condicio. E quindi in televisione non è possibile mandare in onda i politici senza (rischiare di) incorrere. In rete, invece, è possibilissimo. Questo è il servizio pubblicato sulla pagina facebook ufficiale de Le Iene




AGGIORNAMENTO 13-01-2013

Questo video non è più disponibile a causa di un reclamo di violazione del copyright ... pratiamente si sono autodenunciati da soli. 

In ogni caso sono le due aggressioni di cui si è reso protagonista quest'estate Luca Barbareschi ai danni di Filippo Roma e Marco Occhipinti. I due cercavano solo, in due diverse occasioni, di chiedere giustamente conto delle assenze di Barbareschi in Parlamento.

Qua la dichiarazione dello stesso Occhipinti circa la prima delle due aggressioni, quella in cui è sparito il cellulare dell'operatore.

Nella seconda i due proponevano - oltre le domande sulla sua presenza in Parlamento - domande volte a capire chi avesse rubato il cellulare dell'operatore, risultando accusati loro stessi di furto di oggetti dal set.

 

AGGIORNAMENTO  14-01-2013



L'onorevole Barbareschi aggredisce le Iene... di nonleggerlo

1 commento:

  1. Incredibile! Rimosso per violazione del copyright, praticamente si sono autodenunciati, dato che la cosa veniva dal profilo ufficiale. E questo, nonostante non abbia potuto vedere il servizio, mi assicura ugualmente delle grasse risate.
    Se vuoi raccontacelo con parole tue, ma anche no, immagino che ci sarà stato il Barbareschi che, reagendo alla sua maniera da primadonna a quelle che riterrà delle provocazioni, ci farà la solita figura di cazzo, nessuna novità, il vederlo confermato per l'ennesima volta anche in un servizio delle iene non sposterebbe comunque di un millimetro il giudizio sul personaggio, per cui si può benissimo risparmiarsi visione e conseguente nausea.
    E' la prima censura di cui sono quasi contento.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop