24 feb 2013

Silvio Berlusconi rompe il silenzio elettorale. Di che vi meravigliate?

Non è la prima volta che Berlusconi viola il segreto elettorale. E sempre con un escamotage. Lo fece quando spiegò ingenuamente alla madre come votare. Lo fece quando prima ancora rilasciò un'intervista al seggio in cui s'era recato a votare assediato dai giornalisti.

Purtroppo i più hanno la memoria corta e non ricordano. O fingono di non ricordare. Riuscendo a meravigliarsi che, da Milanello, Berlusconi adesso attacchi i giudici. Non è la prima volta che Berlusconi parla di politica in visita al Milan e non è la prima volta che attacca i giudici. Per Berlusconi, Milan e Paese sono cose di sua proprietà. Senza soluzione di continuità. È fin troppo ovvio che non li distingua.

Di che vi meravigliate, dunque?

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop