18 giu 2013

Poi dite che vogliamo rinnovare il paese...

Queste due foto sono sintomatiche di un sentimento di totale egoismo ed indifferenza: per nessuna ragione al mondo i presenti si son presi la briga di interrompere anche le cose più futili quanto meno per rispetto verso un morto. 

Non dico assai: spostarsi di qualche decina di metri. No, invece totalmente impermeabili anche alla presenza di un cadavere, che oggettivamente non dev'essere una presenza piacevole. E se si è impermeabili a tutto questo, vuol dire ormai avere un callo molto spesso.

E questa è una tra le più profonde (e difficilmente sradicabili) forme di degrado umano: degrado che inevitabilmente rallenta il miglioramento di questo paese.



Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop