15 giu 2013

Skinhead da tutt'Europa in arrivo alle porte di Milano

Nel 1990, dalla fusione tra gli skin milanesi e il nucleo più radicale degli ultrà Boys SAN dell’Inter, nasce Azione Skinhead.

Sulla rivista di Azione Skinhead, la presentazione del gruppo è la seguente:
“Quello che più ci preme è rendere chiaro quello che, oggi, significa essere skinhead: in tutto il mondo e particolarmente in Europa, dove il movimento ha preso un' unica e precisa direzione. Dalla Francia alla Germania, dalla Cecoslovacchia all' Irlanda, dalla Svezia alla Polonia, gli skins fanno politica. Anche in Italia le cose si stanno muovendo...”
L'occasione iniziale, nel 1993, è quella di sostenere le spese processuali di Azione Skinhead.

Nacque così l'idea di manifestazione che richiamasse i gruppi “d’area” alcuni anche con pagina dedicata su Stormfront.

Come al solito, come avviene anche per i rave party vietati, l’indirizzo e il luogo esatto della manifestazione verranno comunicati ai partecipanti solo all’ultimo momento, via sms e per evitare problemi di ordine pubblico, dagli organizzatori.

Ecco oggi da tutta Europa si riuniranno alle porte di Milano





Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop