04 giu 2013

Parola di Umberto Bossi ... ora bravo riposa che poi passa.

Giusto un estratto per capire la situazione...

Ho sbagliato a portare Renzo nel consiglio regionale lombardo?…”. Lo interrompe Manuela: “Col senno di poi, è stata un’ingenuità”. “Che poi s’è dimesso per motivi da niente”, ricomincia Umberto
“Maroni sta distruggendo la Lega, butta fuori la gente. Quel mio colpo di genio con cui avevamo preso la guida di Veneto e Piemonte, con Zaia e Cota, di questo passo al prossimo giro ce lo sogniamo”.

“Non lo rifarei mai, non ripeterei quelle parole (nda. aveva chiesto scusa per i danni provocati “da chi porta il mio cognome”). A Bergamo mi ci avevano trascinato in manette. E ora mi hanno tolto gli autisti e le guardie del corpo per cercare di impedirmi di andare in giro a parlare con i militanti, a dire la verità. Espulsioni, espulsioni, mandano a rotoli la mia Lega!”.



Via Gad Lerner.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop