04 gen 2014

Un po' di analisi di quello che dice Grillo

Analizziamo quello che Grillo dice sulla legge elettorale:

La legge elettorale del M5S dovrebbe essere completata per il mese di febbraio e sarà la posizione ufficiale del M5S da discutere in Parlamento quando un Parlamento legittimo sarà insediato.
Mi par di capire: giacché questo Parlamento è illegittimo, Napolitano sciolga le Camere andiamo a nuove elezioni, si presuppone con un sistema elettorale diverso da questo vigente che la Corte ha giudicato illegittimo. Dopodiché si discute con un Parlamento legittimo, cioè votato con una legge costituzionalmente legittima, di una nuova (ulteriore) legge elettorale? E nel frattempo che voteranno quando si palerà in questo Parlamento? E se questo Parlamento illegittimo dovesse proporre qualcosa di simile a quanto voluto dai pentastellati? Bah.


Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop