18 mag 2014

L'arte del rinnovamento

Quando una forza politica nasce e si propone come artefice del rinnovamento, perché la classe politica precedente è tutta e dico tutta pessima, penso abbia il dovere morale di mantenere le aspettative. Altrimenti pagherà lo scotto della fisiologica delusione.

Soprattutto, le persone che rappresentano questa forza politica devono dimostrarsi all'altezza del compito, mostrando maggiore preparazione e competenza circa tutto ciò che dovranno risolvere (ergo su ciò che dovranno legiferare). Specialmente se il tuo capo dice che gli altri, quelli che fanno schifo, votano solo per ordine di partito senza capir nulla.

Se ciò non avviene, se alcuni tuoi rappresentanti dicono impunemente delle sciocchezze, accumulano gaffes o non si dimostrano all'altezza senza che accada nulla, posso ritenere che vi sia la compiacenza di chi quel partito lo dirige.

Ciò mortifica tutti gli elementi positivi ed innovatori di quel partito. Ma soprattutto mi legittima a pensare che quel partito non è molto diverso da ciò che combatte.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop