29 mag 2014

Triplo salto carpiato.

Dunque Stefano Fassina giurava e spergiurava che un governo con Berlusconi mai. Poi Enrico Letta fece il governo con Berlusconi e Alfano e lui divenne sottosegretario all'economia.

Poi si dimise, facendo la figura del permalosone, perché offeso da una battuta, forse anche involontaria, di Matteo Renzi: alla domanda su Fassina, rispose chi? 

Ah ora che Renzi ha portato il PD al 40% Fassina fa una sana autocritica dicendo che poi Renzi non è così male.

E vai col triplocarpiato.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop