30 nov 2014

Non è stanchino solo Grillo.

BEPPE GRILLO
Due paroline sul Movimento 5 Stelle, specie in virtù dell'astensionismo in Emilia Romagna (e nelle votazioni online). 

Sull'astensionismo in Emilia si è detto e ridetto, non ho molto da aggiungere, sulle votazioni online mi ha aperto gli occhi Nagasaki su Libernazione ricordandomi come la media di astensionismo nelle votazioni online sia negli ultimi mesi attorno al 60%.


Il che mi fa riflettere sul fatto che - sia online (sul blog) che offline (nell'urna) - ci sia una certa stanchezza verso il Movimento, e che la cosa certifica anche un certo fallimento delle idee, del comportamento e del progetto pentastellato. Un Movimento che nasce per protesta e non vince, non solo contro un suo diretto avversario (il PD), ma nemmeno contro l'astensionismo, normalmente visto come segno di disinteresse e protesta, non è molto diverso dai soggetti politici che vuole combattere.

Non è stanco (anzi stanchino) solo Grillo, anzi chissà che Grillo non sia proprio quello più in forma e visto il trend recente non stia pensando di staccare prima che sia troppo tardi.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop