25 dic 2014

Buon Natale a tutti

Non so voi ma io odio due tipi di auguri di Natale (e di buon anno). In primo luogo quelli mandati in serie: in quanto persone che non si fanno mai sentire si ricordano solo di avere il tuo numero in rubrica, e quindi mandano sms stereotipati e generici senza nemmeno rendersi conto di cosa scrivono. Peggiori, poi, sono quelli che adoperano la variante delle catene di Sant'Antonio, ma temo che la cosa non sia ancora divenuta illegale, ma solo fastidiosa.

Poi ci sono quelli che si fanno prendere dai rimorsi e recuperano con «buone feste fatte», un modo gentile per dire: «mi son scordato di farti gli auguri e rimedio». Solo che il rimedio è peggiore del male, a mio avviso: se non mi arrivano gli auguri io di sicuro non mi offendo, e chissà che anche quel «buone feste fatte» non sia mandato in serie a tutta la rubrica.

Intanto cerco di non pensarci ulteriormente. Intanto buon Natale a tutti voi. 

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop