04 set 2015

Marco Baldini il ritorno.

MARCO BALDINI
Diciamoci la verità, ormai Marco Baldini quasi nessuno se lo fila più se non per le sue esternazioni social: la nuova moda è sparire salvo poi ritornare.

A fine dicembre 2014 diceva di voler sparire, ma poi è tornato. A  marzo idem.
Due settimane fa moriva il suo personaggio pubblico, ora è resuscitato.



Poi aveva litigato con Fiorello, aveva rotto umanamente, ma poi no alla fine ha fatto pace (avrà fatto pace!??!?). E poi Carlo Conti che lo sostituiva nello spot della Wind.

Insomma, Baldì, trova pace tu, i soldi che non hai, gli impegni che non sai mantenere e stabilisci una volta e per sempre che cappero vuoi fare, che ci hai un po' scocciato. Dopodiché risolvi i tuoi problemi senza sfociare nel patetico, che qui la gente non arriva a fine mese e scassa meno di te.

ps. no, non so nulla della ludopatia e non voglio passarci per saperne di più. Ma so che le persone che hanno problemi hanno tutto il diritto di sfogarsi, di farsi aiutare e di farsi supportare (e sopportare). Ma poi hanno il dovere di rimettersi in carreggiata, e soprattutto di affrontare i propri problemi dignitosamente e discretamente, non certo piangendosi addosso per anni e spargendo veleno a destra e a manca.


Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop