06 set 2015

Polio in Europa: la bufala dei vaccini come causa di tutti i mali.

La poliomielite è una malattia che nel 95% delle persone con la polio non si manifesta alcun disturbo e in meno dell'1% dei casi (all'incirca in uno ogni 1000 infezioni) si verifica la paralisi. Raramente vi sono reazioni avverse che, tuttavia, difficilmente vanno oltre le convulsioni (1 caso ogni 10.000) o reazioni allergiche (1 ogni milione).



Proprio un paio di questi casi si sono verificati in Ucraina: difatti la Reuters riporta la notizia di due bambine ucraine rimaste paralizzate a causa della polio. Dal che si capisce come sia importante vaccinare i bambini contro un certo tipo di malattie come la polio. Un bambino vaccinato è certamente più sicuro di un bambino non vaccinato.

Tutto questo solo per ricordare che tutti i genitori che credono alla bufala che i vaccini provochino l'autismo, e che tutto ciò dipenda dalle multinazionali farmaceutiche che desiderano solo arricchirsi, espongono i propri figli a rischi di enorme gravità.

Spero solo che questi genitori riescano a rispondere della propria incoscienza in prima persona senza rovinare i propri figli.


Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop