04 ago 2010

Sarebbe sensato fondere PD e PDL?

Bersani trova sensato che Tremonti possa guidare un governo di transizione. Mi chiedo se sia normale in un paese che il leader del partito principale di opposizione chieda che venga formato un governo di transizione guidato dal ministro dell'economia del governo di colore opposto.

Mi direte: anche Dini ha fatto così, e poi ha fatto il megaribaltone. Beh se qualcuno lo pensa, dimentica in primo luogo che Dini veniva fresco fresco dalla banca d'Italia: in questo senso avrebbe avuto senso se al posto di Tremonti ci fosse stato Draghi o Siniscalco (che pure è stato ministro con Berlusconi). In secondo luogo, vorrei fosse chiaro che Dini non ha fatto nessun ribaltone: fu Berlusconi stesso ad indicare Dini e poi si astenne dal votare la fiducia al suo governo.

Non so, è normale tutto ciò?

1 commento:

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop