17 set 2010

Stesso tempo, metà prezzo con Trenitalia.

Per un puro caso ho consultato l'orario on line di Trenitalia e ho visto che volendo andare a Salerno in treno, tra le varie opzioni possibili, ecco cosa mi ha colpito: a ben guardare l'Eurostar e l'Intercity che partono a 16 minuti di distanza l'uno dall'altro impiegano lo stesso tempo (34 minuti) ma il primo si paga 19 euro in 1° classe e 15 in seconda; il secondo rispettivamente 9 e 7 euro. Domanda: perché pagare di più se il treno ci mette lo stesso tempo?



Mi sono detto che è un caso. Invece no, perché continuando a scorrere ho individuato altri Intercity, alcuni dei quali ad onor del vero impiegano più tempo dell'Eurostar, ma altri casi nell'arco della giornata di Intercity che, a quasi metà prezzo, impiegano lo stesso tempo dell'Eurostar. Questo trascurando che sulla stessa tratta gli IC impiegano talvolta tempi diversi (seppur di un quarto d'ora) mantenendo un prezzo totalmente uguale.

In più ho notato che (scorrendo i vari orari della stessa giornata) alcuni regionali, invece, impiegano soli 38 minuti per la stessa tratta e per soli 4 minuti in più ... si pagano circa 3,30 euro.



Quello che non capisco è perché hanno costi così diversi (da 3,30 a 19 euro) treni che, seppur di classe molto diversa (regionali-IC-ES-AV), impiegano lo stesso tempo di percorrenza, o comunque si differenziano tra loro per pochi minuti.


Il fatto è che sulla tratta Napoli - Salerno i treni che impiegano lo stesso tempo (attorno ai 35 minuti) non compiono fermate intermedie (la controprova si ha che i regionali che impiegano più tempo compiono fermate intermedie).




Ma se l'Alta Velocità va come un regionale, che Alta Velocità è?




Se vi va leggete la mia recensione sul blog La vita di un io del film Questione di cuore. Trovate tutte le altre mie recensioni nella sezione Recensioni cinematografiche di Sandro.

2 commenti:

  1. ma è vero che il papa c'ha la diarrea???

    RispondiElimina
  2. ehm ... dunque ... uhm: se ce l'ha a me non ha detto niente. Nemmeno giornali notoriamente seri e con informatori sparsi ovunque ed affidabili come Libero e Il Giornale non hanno detto nulla, quindi devo deluderti.

    So che avevano progettato un attentato ma Scotland Yard ha fermato i sei presunti colpevoli prima che facessero alcunché. Peraltro alla notizia mi risulta che il Papa sia rimasto calmo: quindi nessuna diarrea nè per virus nè per paura.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop