31 dic 2010

La notte di Capodanno

3 commenti:

  1. Cogito ergo sud è un bel nome.
    Io stasera eviterò di andare per strada, fra mezzanotte e l'una.

    Quando sono stato in Kosovo, nel 2000, mi sentivo più al sicuro.
    Il rumore dei mortai è molto più rassicurante.

    RispondiElimina
  2. Non sono mai stato in Kosovo, ma sono stato poco dopo la mezzanotte in giro per la città: sembrava un bombrardamento

    RispondiElimina
  3. p.s. ovviamente non ho intenzione di ripetere l'esperienza

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop