12 mag 2011

Dopo questo popo di dichiarazioni, ci meravigliamo delle peggiori manifestazioni d'odio?

Se il sindaco di Milano, per ottenere qualche voto, deve diffamare il suo avversario, dandogli falsamente del ladro siamo alla frutta. Qua non si tratta di normale battaglia politica, ma di fango bello e buono. Ed anche di slealtà, visto che il fango viene gettato senza dare la possibilità all'avversario di rispondere. Ma il contesto non mi meraviglia.

Per ricapitolare: il Presidente del Consiglio, in ambito internazionale, vuol far fare il Kapò a Schulz; in TV chiama offende e se ne va; parlando dei propri avversari politici, dice che chi vota a sinistra è un coglioneche a sinistra non si lavano, che Rosy Bindi è più bella che intelligente, o, peggio ancora, meglio appassionati delle belle donne che gay. Tutto questo per tralasciare le dozzine di attacchi ai magistrati considerati come disturbati mentali, comunisti e cancro dello stato. Tralasciando le varie barzellette sconce e con bestemmie.

Il Ministro della Difesa per non essere da meno, dà plurime volte un pessimo spettacolo ogni volta che viene contestato, per esempio dando del pedofilo a chicchessia; se un sottosegretario come la Santanché alza in pubblico il dito medio, dà del pedofilo a Maometto, e della Boccassini che è una metastasi della democrazia.


Per quanto ne dica Bersani, un parlamentare europeo come Borghezio dice che Napoli fa schifo, senza contare Matteo Salvini che se la prende con rom e terroni. Ma sicuramente lascio perdere molto altro.

Ecco visto tutto questo, e forse molto altro che ho tralasciato, chi è che istiga all'odio? Chissà se il Giornale se n'è ricordato quando ha accusato il Fatto di istigare alla violenza. il buon Cicchitto se le ricorda tutte queste cose, quando disse che Santoro, Travaglio e i comunisti istigavano alla violenza, si ricordava di tutto ciò?


Quando cominciamo a parlare di politica? No seriamente dico: questa è solo schifezza. Grazie.






p.s. Per chi è interessato, può rispondere, sulla pagina Facebook del blog, alla domanda "Pensate sia giusto pubblicare le foto del cadavere di Bin Laden?Ah: già che ci siete, iscrivetevi e condividete anche su Facebook. Che vi costa?

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop