27 set 2011

L'omofobia di Babini. Quando il Vaticano prenderà provvedimenti?

Brunello l'eretico continua a non dare alcuna spiegazione sulla sua eventuale permanenza nelle patrie galere, e sì che le coincidenze sarebbero molte: due parole potrebbe anche dedicarle. Ma niente, ama tenerci sulle spine.

In compenso Brunello ha ritrovato un vecchio amore (per carità platonico e sicuramente non secolarizzato): Monsignor Babini, il quale ci delizia sostenendo che, in pratica, è meglio puttanieri che omosessuali. Non si insulta la natura almeno. Che si sfruttino le donne è secondario, vero Brunello? Data la scarsa concezione che hanno della femminasfornafigliaprilecosce, chi se ne frega che sia sfruttata, picchiata, malmenata se non porta soldi a sufficienza.

E Brunello lo appoggia. D'altronde da uno che dice che Vendola è meglio che muoia piuttosto che continui ad esser gay, per non accumulare peccati, che vi aspettate?


Per ora mi aspetto che in Vaticano si zittisca Babini, in quanto dice prevalentemente oscenità omofobe.




p.s. che poi, l'omosessualità esiste in natura, lo sapevi Brunello? E non certo per colpa della lobby omosessualista animale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop