01 giu 2012

Santanché e l'istigazione a delinquere ... dipende dai punti di vista ...


Il concetto di legalità per la Santanché è un concetto un po' ambiguo. Cioè non pagare una tassa oggi per pagarla, arbitrariamente, dopo un anno, per la Santanché è perfettamente legale. Allora perché non spaccare la testa al nostro acerrimo nemico e poi pagargli le cure mediche?

Il ravvedimento operoso è previsto dalla legge, ma sostenere di non pagare la prima rata - checché ne dica la Santanché - è istigazione a delinquere, previsto dall'articolo 414 c.p. cioè:
"chiunque pubblicamente istiga a commettere uno o più reati è punito, per il solo fatto dell'istigazione"
In secondo luogo, sappiamo tutti che l'IMU non sarà di 50 euro ma sarà abbastanza più corposo (almeno il doppio, ma comunque potete calcolarvi l'IMU qui). I 3,75 € che la Santanché va blatterando potrebbero essere anche svariate decine di euro che ci si può ritrovare a pagare. Senza contare le cartelle di Equitalia che arriveranno creando fastidi e malumori.


E il bello è che potremmo ritrovarcela come premier.

Qui trovate la fonte. AGGIORNAMENTO. Di seguito il video della conferenza stampa.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop