08 ago 2012

Schwazer, nessuna pietà. Ma le colpe sono solo sue?

ALEX SCHWAZER
Non riesco ad avere nessuna pietà, nessuna commozione, per una persona che per la sua totale incapacità di ammettere i propri limiti, mentendo anche alla propria fidanzata e decide di doparsi rendendo indegna l'Arma dei Carabinieri e questo paese tutto nel mondo.

Grazie Schwazer, ci hai fatto fare una bella figura di merda nel mondo. Grazie di cuore.

Nessuna pietà per chi trova il coraggio di indire una conferenza stampa solo dopo essere stato sputtanato. Bel coraggio. 

Ma sinceramente non riesco a non pensare che anche il CONI sia corresponsabile per omesso controllo: perché mai in vista delle Olimpiadi, tutti i nostri atleti non sono stati sottoposti a controlli a sorpresa? 

Un genitore che sa che il figlio si presenti ad un appuntamento di primaria importanza ha il dovere di controllare che si presenti in ordine, che non commetta scempiaggini, che non faccia (o faccia fare) brutte figure. Almeno in teoria (vista la maleducazione di molti ragazzi).

In ultimo, spero che la stessa rapidità con cui Schwazer sia stato cacciato a pedate nel culo, vi sia anche per tutti i componenti delle Forze dell'Ordine che si macchino di comportamenti indegni. Come per esempio tutti i colpevoli dei fatti al G8 di Genova del 2001 in particolar modo i fatti della Diaz.

Qui la conferenza stampa integrale di Alex Schwazer.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop