29 nov 2012

Berlusconi e la credibilità internazionale: dietro le sbarre in Ucraina ...

Una fotografia di Silvio Berlusconi sorridente dietro le sbarre segate di una prigione è apparsa in Ucraina, in risposta a quella di Yulia Tymoshenko appesa in Campidoglio da Gianni Alemanno.


L'iniziativa è della città di Kharkiv, città nel cui carcere c'è l'ex primo ministro ucraina, Yulia Timoshenko. La scritta, in ucraino ed in italiano, recita:

«Giù le mani da Berlusconi! A causa sua l'italia ha perso milioni! Comune di Roma, tu non sostieni solo l'ex primo ministro ucraino ma anche il tuo ex primo ministro!»

Un portavoce del consiglio comunale, Yury Sidorenko aggiunge «E' meglio che ognuno guardi al proprio paese e non metta pressione agli altri»





Sempre per la credibilità internazionale che ci contraddistingue



p.s. di seguito la foto della Timoshenko


Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop