28 nov 2012

Flavia Vento la politica e quei 27 maledettissimi voti.

Flavia Vento bloccata su Twitter da Beppe Grillo ... e 'sticazzi direte voi. Invece la notizia viene ripresa per esempio da Il Giornale e da La Stampa. E lei fonda un suo partito. Ma questa non è la prima impresa politica di Flavia Vento.


La carriera politica della Vento non è stata tutta rose e fiori. Prima simpatizza per la Margherita, poi va a sostegno di Storace  candidata per il PLI ed ottiene ben 27 voti.

Ma più di ogni altra cosa, penso che il seguente discorso sintetizzi meglio il Vento-pensiero. Altro che 5 stelle. Famose du' risate che è meglio.


"Innanzitutto sono molto contenta di essere qui oggi, in un posto bellissimo come la Puglia: ci torno sempre molto volentieri. Eeeh, ultimamente il mio rapporto con la politica si è ampliato tantissimo, soprattutto dopo l'11 settembre io seguo veramente i telegiornali: ogni giorno mi vedo Tigiuno, Tigiddue, Tigiquattro e Tigicinque, quindi. veramente. [ride, ovazione del pubblico] quindi devo dire che. ecco. sicuramente mi piace molto la politica. [brusio del pubblico] scusate, se potete alzare il silenzio, perché non è carino che ridete così! Grazie, eh! Eeh. quindi sono molto contenta.
Allora, innanzitutto il rapporto dei giovani con la politica credo che sia molto in difficoltà. Questo perché, chiaramente, leggendo il quotidiano, diversi titoli sono fatti in maniera illeggibile per un ragazzo di quattordici anni, che sicuramente passa alla pagina sportiva, piuttosto che leggere. Io mi sono presa de i ritagli. Ecco, ad esempio, questo titolo: "Primarie: l'allarmo, l'allarme della Quercia. Fassino e Veltroni: Prodi leader, ma niente giochetti, serve un vertice". Allora, un ragazzo di quattordici anni, chiaramente, "primarie" non sa cosa ... che cosa vuol dire. [ride] "l'allarme della Quercia" neanche, quindi sicuramente si va a leggere la pagina sportiva.
Quindi io credo che bisognerebbe. appunto, come diceva la [indica la persona al suo fianco, ma non se ne ricorda il nome] sì, Bruna [ride] credo che veramente bisognerebbe fare un'ora a scuola di politica: insegnare ai giovani la politica a scuola. Anche un'ora: per sapere com'è nata la politica, com'è la storia della politica. E quindi credo che questo sia una cosa. 'nsomma, che servirebbe sicuramente ai giovani. Eppoi, uhm. ecco, io metterei anche la mia faccia per degli ideali. Che sono, appunto, la guerra. Io sono assolutamente contro la guerra. Credo che quello che sta succedendo in Irak sia una cosa veramente triste. E credo che l'Italia è un popolo cattolico, un popolo che crede nella Chiesa, e allora se crediamo nella Chiesa, la Bibbia dice che ... ehm... praticamente... [non si ricorda la citazione] "porgi l'altra guancia": quindi, assolutamente, io non credo nella vendetta e nell'odio. Quindi, la prima cosa che bisognerebbe esserci in Italia è nel levare subito le truppe dall'Irak. E un'altra [applausi] Grazie! Speriamo che le prossime elezioni non vinca Bush, perché sennò staremo altri quattro anni nel terrore [ride, applausi].
E poi, un'altra informazione che volevo dare, visto che qua sono ggiovani sicuramente della mia età. eeh. contro la droga. Assolutamente credo che la droga sia una cosa veramente stupida. So che i ragazzi sono influenzati da persone più grandi, che sicuramente il sabato sera in discoteca prendono extasy o si drogano. Questo credo sia totalmente sbagliato, perché la vita è una e bisogna gestirla al meglio. E quindi, veramente, un no contro la droga [applausi]. Eppoi. io sono... amo molto gli animali [brusio, si interrompe].
Scusate: è veramente di cattivo gusto, questo fruscio. Ehm. So che in Italia ci sono molti combattimenti di animali. di cani e questa è una cosa che veramente per me non ci dovrebbe essere più. Quindi: una legge più severa nei confronti degli animali. Perché veramente gli animali sono i migliori amici dell'uomo. Io tengo molto ai cani, soprattutto, faccio volontariato nei canili. E credo sia molto importante salvaguardare, appunto. gli animali. Questo volevo dire, grazie![applausi]

1 commento:

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop