13 apr 2014

Bei tempi quando ...

Bei tempi quando tutti facevano quadrato attorno a Marcellino pane e vino Dell'Utri, arrestato in Libano dopo essere stato dichiarato latitante. Bei tempi, ad esempio, quando Maurizio Lupi, attuale ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti prima del Governo Letta poi dell'attuale Governo Renzi, non esisteva alcun pericolo di fuga da parte di Dell'Utri, e quindi la richiesta d'arresto era assurda.

 

Bei tempi anche quando Giuliano Ferrara scriveva - l'11 marzo 2012 - un editoriale sul Giornale in cui raccontava:

Il procuratore generale della Cassazione è d’accordo con me, con noi che per sedici anni abbiamo detto che Marcello Del­­l’Utri, quali che siano state le sue amici­zie palermitane, era vittima di un’impu­tazione «a cui non crede nessuno», in­somma di un processo abusivo, assunto di «concorso esterno» indimostrabile, mancata puntuali­tà della fattispecie di reato, pura dema­gogia politica, puro procedimento esemplare, dunque antigiuridico, sul quale si è tenuta in piedi una campagna di calunnia e di dif­famazione di pentiti, giornalisti, mozzo­recchi di tutte le fatte e le sembianze.

Bei tempi anche quando Angelino Alfano, attuale ministro degli Interni  prima del Governo Letta poi dell'attuale Governo Renzi oltre ad ex Guardasigilli nel Governo Berlusconi,  commentava duramente e diceva:
Ho letto commenti violenti sulla sentenza Dell’Utri da parte del partito della magistratura. Quando le sentenze erano di loro gradimento, dicevano che le sentenze non si commentano (...) la magistratura è divisa in partiti che per eufemismo si chiamano correnti, che fanno congressi e che hanno iscritti. 
Bei tempi davvero...

2 commenti:

  1. Questo è il paese Italia e i politici d' Italia. Sono i meno credibili, anzi sono più credibili le mignotte di strada che loro.
    Ecco perché Grillo riesce a fare proseliti! Vedere questi personaggi che pretendono di essere capaci di governare un paese e sono più falsi di uno spergiuro fa passare la voglia di andare a votare.
    Non c'é che dire! Ne abbiamo di storia alle spalle.

    RispondiElimina
  2. Non posso che esser d'accordo con la tua analisi, fatte salve poche mosche bianche coerenti e competenti ovviamente.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop