26 giu 2009

Cari lecchini.

Non riesco a sopportare i lecchini, i ruffiani, insomma: I LECCACULI. Non sopporto il loro annullamento perpetuo in favore di qualcun altro; non sopporto la loro ambiguità; non sopporto la loro ipocrisia. Essere leccaculo è uno status particolare. Parlare con queste persone è impossibile: per incapacità personale (innata o provocata) a sostenere qualsivoglia discussione, qualunque cosa dirai è sbagliata; negheranno l'esistenza, ti sputtaneranno per mettersi in mostra nella vita sociale e lavorativa.

Proveranno in ogni modo a far vedere come sono migliori di te: loro appoggiano il "CAPO", o chi ritengono/individuano come tale). E ne fanno motivo di vantarsi. Forse hanno fisiologicamente bisogno di un capo, di qualcuno che gli dica cosa fare o comunque sia qualcuno cui dar ragione. Non tutti, però, sono di ragionier Fantozzi. C'è anche chi prova ad elevarsi alla pari del proprio CAPO. Che fa il leccaculo pensando che dando ragione al proprio "capo", se non hai dei vantaggi, si diventi come lui, o si sia stimati come lui. Cari leccaculi, vi conviene subire pedissequamente il vostro annullamento?

Ora so che tutti coloro che leggeranno proveranno ad individuare un leccaculo trovandolo probabilmente. Piccolo consiglio: la regola cardine del poker dice che se alla terza mano non hai trovato il pollo, il pollo sei tu. Non aspettate la terza mano, cominciate a vedere se per caso i polli siete voi. Dopo accurata indagine interna, controllate pure i leccaculi che vi circondano. Non sia mai che vi hanno contagiato.
****
Upload sui danni del nubifragio: dunque le stazioni della metropolitana fin da lunedì scorso hanno ripreso a funzionare bene su tutta la linea e le riparazioni della strada fotografata nel post precedente sono state ultimate definitivamente ieri sera, e da stamattina è aperta nuovamente al traffico. Habemus asfaltus ... ma solo sul tratto che era saltato. Il resto sono tutti sanpietrini. Aspetteremo il prossimo nubifragio o completeranno il resto della strada?? Chi vivrà vedrà: l'importante è che l'hanno riparata.

3 commenti:

  1. Ciao scusa se sono arrivato così tardi fra le tue pagine ma è stato ed è un periodo intenso... cmq mi riserverò di visitarti più assiduamente per valutare un possibile scambio link e altro!
    tommi

    RispondiElimina
  2. Ciao Tommi, per il ritardo ci mancherebbe altro, non c'è alcun problema. Attendo tue notizie allora per lo scambio link e per valutare anche altro


    Sandro

    RispondiElimina
  3. anche a me mi danno fastidio

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop