21 gen 2011

La lista degli (pseudo)amici è lunga ... e io ho la nausea. Altro che invidia.

A prescindere dai reati, eventualmente saranno accertati dalla magistratura, il quadro sconfortante che appare attorno a Silvio Berlusconi è decisamente squallido. Per me è solo un completamento di quanto vado sostenendo da tempo.

Abbiamo Emilio Fede, un nome un perché, il quale a quanto pare dalle intercettazioni fa la cresta sui prestiti di Berlusconi a Lele Mora provando a racimolare in questo modo parassitario gli scarti di una persona molto più ricca di lui. Abbiamo, poi, diverse ragazze che Berlusconi pensa di aver conquistato con charme, barzellette e canzoni napoletane, ma che in realtà vanno trovando solo sistemazioni e soluzioni ai loro problemi quando non  cercano soldi. 

Emerge, quindi, un sottobosco di persone, di lacché e di mezze tacche che si arrabatta per cercare di ottenere qualcosa mi sa di squallido, di viscido, di melmoso: insomma sembra una stanza infestata di puzza di merda.


E questo per attenersi al caso Ruby e tralasciando tutti coloro che si affrettano a difenderlo quando fino a qualche tempo fa lo attaccavano: Capezzone è noto per aver passato gran parte della sua carriera politica ad attaccarlo, salvo cambiare idea e diventare portavoce del PDL. O sarebbe bene ricordare alcune dichiarazioni della Santanché, attuale sottosegretario; per tralasciare il cattolico-divorziato-ex comunista Sandro Bondi che avrebbe fatto pressioni e usato soldi pubblici per un film della Pavlova, tacendo dei giudizi della sua ex moglie.

La lista è lunga e francamente sono già molto nauseato. Altro che invidia.

3 commenti:

  1. OGNI DESPOTA SI ATTORNIA DI GENTAGLIA DISPOSTA A TUTTO (PROPRIO A TUTTO) PUR DI POTERE GODERE DELLE BRICIOLE CHE CADONO DAL TAVOLO DEL PADRONE. ED IL PADRONE HA BISOGNO DI PERSONE DEL GENERE CHE DICANO SEMPRE SI, E MAI CONSIGLINO PER IL MEGLIO... QUELLI SONO UN OSTACOLO, DEI ROMPIBALLE... COSì GIRANO PER LE STANZE DEL VECCHIO PORCO "AMICI" CHE APROFITTANO DI QUALSIASI OCCASIONE PER FARSI UNA POSIZIONE, SFRUTTANDO FINCHE' C'E' "QUEL BEN DI DIO" ... UNO SQUALLORE CHE UN POPOLO DOVREBBE RIPUDIARE IN QUATTR'E QUATTR'OTTO MA MOLTI ITALIANI SEMBRANO CROGIOLARSI IN QUEL PORCAIO COME MAIALI NELLA MERDA... VERGOGNA!

    RispondiElimina
  2. Spero che sia vero, verissimo che il nostro premier faccia tutte quelle cose lì perchè altrimenti sarebbe tremendo che un povero cristo fosse così sbeffeggiato.

    RispondiElimina
  3. Il problema è che, comunque sia la situazione, l'Italia continua a fare figure barbine all'estero.

    RispondiElimina

Pubblicherò tutti i commenti che non insultino me o altri, nemmeno se le persone che insultate mi stanno antipatiche.

Piuttosto se volete la mia eterna riconoscenza .... condividete, please.

Backlinks su Pensare è gratis.

StatsCrop